Covid, non solo studenti da Malta: umbri contagiati al rientro da Spagna e Portogallo

Covid, non solo studenti da Malta: umbri contagiati al rientro da Spagna e Portogallo

Massimo Sbardella

Covid, non solo studenti da Malta: umbri contagiati al rientro da Spagna e Portogallo

Gio, 15/07/2021 - 13:09

Condividi su:


Positivi anche da Paesi extra Ue | Le autorità sanitarie regionali preoccupate dalla forte omertà: così non ci aiutano nel tracciamento

Covid in Umbria, il rischio in questa fase arriva principalmente dall’estero. Soprattutto quello legato alla variante Delta. Tra i nuovi casi positivi riscontrati negli ultimi giorni, comunque ancora limitati, ci sono infatti anche persone provenienti da Paesi extra Ue che si sono positivizzati durante il periodo di isolamento obbligatorio.

Variante Delta, più controlli all’aeroporto
La mappa dei Paesi più a rischio

Al rientro da Malta, Spagna e Portogallo

E poi umbri al rientro dall’estero, soprattutto giovani. Oltre agli studenti che erano in vacanza studio a Malta, diversi casi riguardano persone tornate dalle vacanze in Spagna e Portogallo.

Giovani che in alcuni casi non stanno collaborando. Una “forte omertà” che preoccupa le autorità sanitarie regionali: “Così non ci consentono il tracciamento”.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!