COVID-19, sindaco Calvi dell'Umbria smentisce voci di contagio in paese - Tuttoggi

COVID-19, sindaco Calvi dell’Umbria smentisce voci di contagio in paese

Redazione

COVID-19, sindaco Calvi dell’Umbria smentisce voci di contagio in paese

Guido Grillini, “Non dare ascolto a voci non attendibili che possono allarmare”
Lun, 23/03/2020 - 14:05

Condividi su:


“Non dare ascolto a voci non attendibili che possono allarmare”. Lo dice il sindaco di Calvi dell’Umbria, Guido Grillini, smentendo l’esistenza di casi di COVID-19 in paese.

“Al momento non ci sono – afferma in una nota – se si dovessero verificare sarà compito mio, come sindaco, darne comunicazione alla cittadinanza, ovviamente omettendo il nome degli eventuali soggetti, come prevede la legge sulla privacy”.

Grillini chiede ai cittadini di rispettare l’obbligo di stare in casa, ribadito anche con atloparlanti mobili, e nello stesso tempo garantisce sulle attività continue di monitoraggio della protezione civile.

“Obiettivo primario – spiega – è la prevenzione e per far fronte all’emergenza del coronavirus sono stati attuati già interventi di sanificazione del territorio comunale effettuato dal gruppo comunale della protezione civile che ha provveduto a sanificare alcune zone del paese dove il passaggio delle persone è maggiore, compresi i plessi scolastici. Le operazioni di bonifica – precisa – hanno riguardato gli spazi antistanti le attività commerciali del centro e delle frazioni, l’ufficio postale, lo sportello bancario e i giardinetti e proseguiranno nei prossimi giorni. Stiamo raggiungendo le persone anziane e sole e che non hanno parenti che possano prendersi cura di loro”.

Sempre Grillini chiede poi ai cittadini di segnalare e dare notizia di quelle situazioni che possono essere attenzionate da parte del Comune chiamando il centralino del Comune allo 0744710158.

“Bisogna restare in casa – conclude il sindaco – per poter interrompere la trasmissione della catena del virus. In caso di sintomi febbrili bisogna chiamare il medico di famiglia o la guardia medica”.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!