Consulta volontari prociv, il grazie della città per il lavoro | Foto

Consulta volontari prociv, il grazie della città per il contributo durante le emergenze

Alessandro Orfei

Consulta volontari prociv, il grazie della città per il contributo durante le emergenze

Ven, 24/06/2022 - 09:59

Condividi su:


Consegna di attestati di merito ai volontari

Un momento di ringraziamento per le associazioni di Protezione civile e per il loro contributo, in periodo Covid e durante l’emergenza ucraina. Così si sono dati appuntamento i rappresentanti della Consulta delle associazioni di volontariato (Croce Rossa Italiana, Croce Bianca, Associazione nazionale carabinieri, gruppo volontari ‘Città di Foligno’, Lares Italia) ricevendo degli attestati da parte del sindaco Stefano Zuccarini e della consigliera comunale incaricata Daniela Flagiello.

Le attività e il ruolo dei volontari

Un incontro – ha detto Daniela Flagiello voluto dal sindaco per esprimere un ringraziamento per quello che avete fatto in questi anni. Tante le attività che vi hanno visto impegnati, dai servizi per i tamponi e i vaccini al monitoraggio sul territorio, dall’assistenza per l’anagrafe sanitaria fino al supporto per i centri vaccinali. Per non parlare degli eventi e dei concorsi. E per la guerra, abbiamo raccolto tanto materiale, inviato e portato al confine“. Ricordato che ripartirà la distribuzione dell’opuscolo “Buone pratiche di protezione civile” anche a scuola. Si sta lavorando alla tabellazione delle aree di attesa del Piano di protezione civile, ben 92, e a fine lavori ci sarà un’esercitazione.

“Grazie per quello che fate”

Dal comandante della Polizia locale, Marco Baffa, al responsabile del Servizio Protezione civile Maurizio Balducci, un ringraziamento unanime ai volontari. “Quello che facciamo lo facciamo con gratuità – ha detto Danilo Calabrese, presidente della Consulta – sono onorato di rappresentare questa Consulta e lavorare con questi professionisti“. “Il momento che vi abbiamo regalato – ha spiegato Zuccariniè nulla in confronto a quello che fate tutti i giorni. Senza volontari non riusciremmo a fare quello che facciamo”.

Il ricordo di Ivano Ceccucci

Ricordato, con grande commozione, anche il consigliere comunale Ivano Ceccucci, scomparso prematuramente e molto attivo nel campo della Protezione civile.

Gli attestati

A ricevere gli attestati sono stati Luigi Montenovo per la Croce Bianca, Roberto Pagliacci per la Croce Rossa, Noris Ciani per il gruppo volontari protezione civile, Danilo Calabrese per Lares e Alessandra Leoni e Cristian Lepri per l’associazione nazionale carabinieri. Presente anche il presidente dell’associazione nazionale carabinieri Foligno, Fabrizio Casini.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!