Coltellate in strada prima di cena, Cavalleria rusticana a Ponte San Giovanni

Coltellate in strada prima di cena, Cavalleria rusticana a Ponte San Giovanni

Lite tra stranieri degenera: feriti due tunisini e due albanesi | Uno avrebbe anche estratto una pistola


share

Battaglia con i coltelli in pugno nel tardo pomeriggio tra due albanesi e due tunisini. Tutti e quattro hanno riportato ferite da arma da taglio, dopo essersi affrontati a Ponte San Giovanni, in via della Scuola. Il tutto davanti alla gente che si è trovata sulla via in quel momento, che guardava atterrita.

Secondo alcune testimonianze, uno degli stranieri, prima dell’aggressione, sembra avesse in mano anche una pistola. Ma non sembra che si siano sparati colpi.

Proprio una ragazza del posto, vedendo gli stranieri che davanti ad un negozio si insultavano brandendo le armi, ha chiamato le forze dell’ordine.

Polizia e carabinieri sono arrivati subito dopo che i due gruppi di stranieri avevano iniziato ad affrontarsi, a colpi di coltello. Forse proprio l’arrivo delle forze dell’ordine ha evitato il peggio.

Alla fine quattro stranieri, due albanesi e due tunisini, feriti, sono stati soccorsi e fermati.

Si indaga per capire l’origine della violenta lite che ha finito per terrorizzare Ponte San Giovanni.

share

Commenti

Stampa