Cittadini del Mondo, al via al terzo ciclo di conferenze di formazione del Progetto della Diocesi di Foligno - Tuttoggi

Cittadini del Mondo, al via al terzo ciclo di conferenze di formazione del Progetto della Diocesi di Foligno

Redazione

Cittadini del Mondo, al via al terzo ciclo di conferenze di formazione del Progetto della Diocesi di Foligno

Gio, 27/10/2011 - 11:45

Condividi su:


Per il terzo anno consecutivo il Progetto Cittadini del Mondo, promosso dalla Diocesi di Foligno in collaborazione con l’Ufficio Scolastico Regionale per l’Umbria, propone delle conferenze di formazione per approfondire le tematiche della pace, della salvaguardia del creato, dell’accoglienza, della scienza e del progresso. Le lezioni si svolgeranno presso l’Aula Magna del Liceo Scientifico “G. Marconi” e sono destinate a tutti i cittadini e le cittadine, in particolar modo, ai docenti delle scuole di ogni ordine e grado, ai genitori, agli assistenti sociali, agli amministratori pubblici, agli educatori oratori e gruppi giovanili parrocchiali e agli operatori pastorali.
Per approfondire le tematiche ci sarà il supporto di valenti relatori, quali: Prof.ssa Floriana Falcinelli, docente di didattica generale presso l’Università degli Studi di Perugia, Dott.ssa Sara Segatori, giornalista Rai TG3, Prof.ssa Paola Nicolini, docente di psicologia dello sviluppo e dell’educazione presso l’Università degli Studi di Macerata, Fondazione Astalli, a cura dei Padri Gesuiti per il servizio ai rifugiati in Italia, Prof. Carlo Cirotto, docente di citologia e istologia presso l’Università degli Studi di Perugia, Prof.ssa Anna Loretoni, docente di filosofia politica presso la Scuola di Studi Universitari e di Perfezionamento Sant'Anna di Pisa.
L’obiettivo delle conferenze è quello di realizzare percorsi educativi che aiutino, in particolar modo le nuove generazioni, a vivere con passione la vita attraverso scelte di pace, di giustizia, di rispetto del creato, di verità e di servizio nei confronti della persona umana e del bene comune. L’adesione dovrà essere comunicata entro il 10 novembre. Di seguito il dettaglio delle lezioni:
Prima lezione – 18 novembre 2011 (1° ora 16/17.30 – 2° ora 17.30/19)
Introduzione a cura del Prof. Roberto INCATASCIATO, dirigente scolastico e tutor del corso
– “La pedagogia dell’accoglienza a scuol”a. Prof.ssa Floriana FALCINELLI, docente di didattica generale presso l’Università degli Studi di Perugia
– Comunicazione e conoscenza delle emergenze ambientali. Dott.ssa Sara SEGATORI, giornalista Rai TG3
Seconda lezione – 01 dicembre 2011 (1° ora 16/17.30 – 2° ora 17.30/19)
– “Convivere è accettare l’altro”. Prof.ssa Paola NICOLINI, docente di psicologia dello sviluppo e dell’educazione presso l’Università degli studi di Macerata
– “I rifugiati ambientali: dall’accoglienza alla cittadinanza”. Fondazione ASTALLI a cura dei Padri Gesuiti per il servizio ai rifugiati in Italia
Terza Lezione – 13 gennaio 2012 (1° ora 16/17.30 – 2° ora 17.30/19)
– “Legami tra scienza e progresso. I valori didattici e pedagogici da trasmettere alle nuove generazioni”. Prof. ssa Paola NICOLINI, docente di psicologia dello sviluppo e dell’educazione presso l’Università degli Studi di Macerata
– “Scienza e Progresso”. Prof. Carlo CIROTTO, docente di citologia e istologia presso l’Università degli Studi di Perugia
Quarta lezione – 09 febbraio 2012 (1° ora 16/17.30 – 2° ora 17.30/19)
– “Il ruolo decisivo della scuola per il progresso economico e sociale”. Prof.ssa Paola NICOLINI, docente di psicologia dello sviluppo e dell’educazione presso l’Università degli Studi di Macerata
– “Pace e Progresso”. Prof.ssa Anna LORETONI, docente di filosofia politica presso la Scuola di Studi Universitari e di Perfezionamento Sant'Anna di Pisa
Alla conclusione del percorso verrà rilasciato l’attestato di partecipazione valido come corso d’aggiornamento per i docenti.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!