Chiesa presa di mira dai vandali, ribaltati e danneggiati arredi e statue | Foto

Chiesa presa di mira dai vandali, ribaltati e danneggiati arredi e statue | Foto

Statue, panche, inginocchiatoi ribaltati e danneggiati all’interno della chiesa, per non parlare degli arredi distrutti in sacrestia e nei locali parrocchiali attigui: parroco sporge denuncia ai carabinieri

share

Statue, panche, inginocchiatoi ribaltati e danneggiati all’interno della chiesa, per non parlare degli arredi distrutti in sacrestia e nei locali parrocchiali attigui. E’ stato uno spettacolo indecente quello a cui si è trovato davanti il parroco di Santa Rita e Lucia di Narni, don Diego Ceglie, nell’entrare domenica nella chiesa di San Girolamo. I vandali, probabilmente la notte precedente, hanno infatti messo a soqquadro tutto, sia all’interno del luogo sacro – dove vista la situazione è perfino saltata la messa domenicale – che nelle stanze adiacenti.

A documentare l’accaduto è stato lo stesso sacerdote nella pagina Facebook della parrocchia, pubblicando numerose fotografie dello scempio. Del fatto è stata presentata anche una denuncia ai carabinieri, che ora cercheranno di individuare i possibili autori degli atti vandalici, che sul posto hanno anche abbandonato delle bottiglie di birra vuote.

Visto lo stato dei locali, i vandali hanno probabilmente agito indisturbati per ore. Ribaltando quello che trovavano all’interno della chiesa, in sacrestia, ma danneggiando addirittura anche il bagno ed il locale cucina, aprendo tutti gli armadi, buttando a terra perfino delle vecchie televisioni.

share

Commenti

Stampa