Centro Boeri, assolto l'archistar | Alemanno rinviato a giudizio - Tuttoggi

Centro Boeri, assolto l’archistar | Alemanno rinviato a giudizio

Redazione

Centro Boeri, assolto l’archistar | Alemanno rinviato a giudizio

Cadute tutte le accuse per l'architetto Stefano Boeri. Sarà sottoposto ad un processo ordinario invece il sindaco di Norcia
Mer, 12/02/2020 - 16:19

Condividi su:


Centro Boeri, assolto l’archistar | Alemanno rinviato a giudizio

Assolto dalle accuse di abuso edilizio e violazioni alle normative ambientali per il centro polivalente di Norcia l’archistar Stefano Boeri. Lo ha deciso mercoledì mattina il gip del tribunale di Spoleto Federica Fortunati.

Il pm Patrizia Mattei aveva invece chiesto una condanna a 12 mesi di reclusione, ma il giudice ha accolto la tesi della difesa (gli avvocati Arata e Cerami) che avevano appunto chiesto l’assoluzione. In aula, nel corso del processo per rito abbreviato, era stato ascoltato anche l’architetto Boeri, che aveva spiegato di essere stato coinvolto nella progettazione della struttura – completamente smontabile, aveva ricordato – dopo il sisma del 2016 e come aveva fatto già ad Amatrice.

Centro Boeri, pm chiede condanna a 12 mesi per l’archistar

Finirà invece al centro di un processo con rito ordinario il sindaco di Norcia Nicola Alemanno. Il primo cittadino, accusato di abuso edilizio, violazioni ambientali ma anche falso e difeso dagli avvocati Massimo Marcucci e Luisa Di Curzio, è stato infatti oggi rinviato a giudizio.


Condividi su:


Aggiungi un commento