Caos “Umbra Acque”, si moltiplicano le perdite | A Promano spuntano cartelli polemici

Caos “Umbra Acque”, si moltiplicano le perdite | A Promano spuntano cartelli polemici

Ancora disagi per sulla rete idrica, a Cinquemiglia i residenti lamentano un guasto da 15 giorni

share

Continua a far discutere la gestione del servizio idrico integrato da parte di Umbra Acque. Nell’ultima settimana, infatti, si sono registrate, oltre alle solite lamentele riguardanti “bollette pazze” e disservizi allo sportello, anche numerose perdite.

La prima, a Lama, è stata segnalata in via G.Ungaretti lo scorso mercoledì (12 luglio) mentre un’altra più importante, presente da 15 giorni in via A.Mearelli a Cinquemiglia (foto sotto), è stata postata anche sui social network, “più volte segnalata ma mai riparata” hanno detto i residenti.

Situazione ancor più grave a Promano, in via fratelli Ramaccioni, dove da venerdì scorso (14 luglio) (ma qui il problema è ormai annoso), oltre a lunghe scie d’acqua, sono apparsi anche cartelli polemici e ironici (uno di questi nella foto articolo) all’indirizzo della società e del sindaco di Città di Castello. I residenti, esasperati, dicono che “il problema si ripete ogni settimana da anni”, nonostante gli interventi degli operai.

Riccardo Augusto Marchetti, capogruppo della Lega Nord, ha documentato personalmente sui social la situazione di Promano, ricordando la mozione depositata recentemente proprio per uscire dalla gestione  “Umbra Acque”.

share

Commenti

Stampa