Cannara, chiusa la raccolta firme per l’asilo | Il grazie del comitato

Cannara, chiusa la raccolta firme per l’asilo | Il grazie del comitato

Raccolte 1.671 firme per la scuola dell’infanzia, “orgogliosi di questa grande e storica vittoria democratica”

share

Il “Comitato Asilo Pubblico”, gruppo apolitico, unico promotore della petizione per l’attivazione delle procedure per la richiesta dell’istituzione di una scuola dell’infanzia statale a Cannara, comunica che si è conclusa la “raccolta firme”. Martedì 3 settembre 2019 è stato consegnato all’ufficio comunale competente e regolarmente protocollato il plico portante n. 1.671 (milleseicentosettantuno) firme.

La petizione, di fatto, ha avuto inizio nei primi giorni di agosto e, visti l’immediato interesse e la volontà di moltissimi cannaresi di aderire all’iniziativa, i membri del Comitato hanno accettato il sostegno spontaneamente offerto da cittadini, gruppi politici e associazioni operanti sul territorio.

Per questo, il Comitato ringrazia “Movimento 5 Stelle”, “Noi per Cannara”, “Partito Democratico” e “Valore Comune” per aver sostenuto fortemente e pubblicamente l’iniziativa popolare; è grato alle associazioni paesane di qualsiasi natura sociale e/o culturale, nonché ai cittadini che hanno messo a disposizione i propri locali come punti d’incontro; un grazie speciale a coloro che firmando liberamente e consapevolmente la petizione hanno rivendicato il “diritto all’istruzione pubblica”.

Il Comitato, cosciente di aver rinunciato ad un consistente numero di firme oltre a quelle già depositate, ha scelto di chiudere la petizione in data 31 agosto 2019. Tale decisione è stata presa affinché l’Amministrazione Comunale potesse svolgere e completare l’iter necessario per l’istituzione della scuola dell’infanzia statale entro il 25 settembre 2019. Se la domanda verrà presentata oltre tale data, l’attivazione scivolerà di almeno un anno.

I membri del Comitato sono desolati per non aver dato modo a tantissimi altri concittadini che si sono appellati affinché potessero apporre la propria firma, ma i termini, come detto, erano estremamente limitati.

Si ringrazia il Sindaco, Fabrizio Gareggia, il Presidente del Consiglio Comunale, Giorgio Maria Antonio Agnello, e i Capigruppo del Consiglio Comunale, Raffaela Coccini, Fabiano Ortolani e Biagio Properzi, che sicuramente prenderanno atto della volontà popolare come chiaramente espressa e daranno seguito positivo alla richiesta dei sottoscrittori. Il “Comitato” è orgoglioso di questa grande e storica vittoria democratica.

share

Commenti

Stampa