Cadavere trovato alla stazione di Fontivegge

Cadavere trovato alla stazione di Fontivegge

Il suo corpo è stato trovato tra gli arbusti che circondano l’ex edificio del casellante delle ferrovie


share

Una telefonata anonima apre un nuovo giallo a Perugia. Il cadavere di un uomo, morto da circa cinque giorni, è stato trovato nella tarda serata di lunedì dalla polizia.

È successo alla stazione di Fontivegge; secondo le prime informazioni, si tratterebbe di una persona relativamente giovane. Il suo corpo è stato trovato tra gli arbusti che circondano l’ex edificio del casellante delle ferrovie.

Sul posto le pattuglie della volante e quella della polizia scientifica. Stando alle prime informazioni, la decomposizione del corpo era già cominciata. L’uomo non aveva documenti. Al momento non sono stati trovati segni apparenti di violenza.

Si indaga a tutto campo: dall’ambiente della droga, visto che il posto è frequentato spesso da persone  che usano stupefacenti, alle persone scomparse.

share

Commenti

Stampa