"Burri, Il Fuoco dentro", dialogo tra Nazzareno Marconi e Bruno Corà agli Ex Seccatoi - Tuttoggi

“Burri, Il Fuoco dentro”, dialogo tra Nazzareno Marconi e Bruno Corà agli Ex Seccatoi

Redazione

“Burri, Il Fuoco dentro”, dialogo tra Nazzareno Marconi e Bruno Corà agli Ex Seccatoi

Il Vescovo di Macerata torna nella "sua" Città di Castello per un confronto culturale con il presidente della Fondazione | Focus sulla dimensione laica dell'uomo Burri
Mer, 07/12/2016 - 10:24

Condividi su:


burri_fuocodentro_cartolinaSabato 10 dicembre, alle ore 17, agli Ex Seccatoi del Tabacco, avrà luogo un’interessante iniziativa in collaborazione con la Diocesi di Città di Castello e la Biblioteca Diocesana Storti-Guerri: “Burri, il Fuoco dentro”, un dialogo tra S.E. Nazzareno Marconi, Vescovo di Macerata e Bruno Corà, Presidente della Fondazione Palazzo Albizzini Collezione Burri.

Per il Vescovo di Macerata sarà un graditissimo ritorno nella sua Città di Castello. In una sua recente riflessione ha messo in evidenza che “ogni opera d’arte è sempre una finestra aperta sul mistero dell’uomo e prima di tutto sul mistero del suo autore il quale, in fin dei conti, narra sempre se stesso. Ma è anche una finestra sul lettore-spettatore che si trova spinto a rientrare in se stesso, a dare uno sguardo nuovo al suo intimo, attraverso quella finestra che è la provocazione attuata dall’opera artistica”. Per Bruno Corà, reduce da un Centenario di grandissimo impegno ma di altrettanta soddisfazione per gli importanti obiettivi raggiunti, sarà l’occasione per alcune riflessioni che andranno a indagare la complessa dimensione laica dell’uomo Burri e della sua straordinaria determinazione nell’affermare, anche tra mille difficoltà, la forza della sua opera.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!