Brunello Cucinelli, titolo in Borsa sull’ottovolante

Brunello Cucinelli, titolo in Borsa sull’ottovolante

Il rallentamento dell’import dalla Cina penalizza i marchi della moda | Il titolo della maison umbra molto contrattato: le previsioni degli analisti per i prossimi giorni


share

C’era molta attesa a Piazza Affari sull’andamento del titolo Brunello Cucinelli, alla riapertura delle contrattazioni dopo una settimana in cui il titolo della maison umbra aveva perso oltre il 12%. Ed in effetti anche nella giornata di oggi (lunedì) il titolo Cucinelli è andato sull’ottovolante, perdendo subito lo 0,72% in avvio di contrattazione (a quota 26,90), per risalire alle 13,40 fino a 27,80. In chiusura, il titolo si è attestato a 27,40, cedendo l’1,08% rispetto al 27,70 di apertura.


Brunello Cucinelli pensa positivo dopo il martedì nero in Borsa


In una giornata dove i segnali di rallentamento delle importazioni dalla Cina (a dicembre -7,6% su anno, contro attese di una crescita del 3%) ha messo in crisi il settore del lusso sulle principali Borse mondiali. A Piazza Affari tra le peggiori c’è Moncler, che ha ceduto il 2,5%, scendendo sotto la soglia dei 30 euro, mentre Salvatore Ferragamo, dopo i recenti ribassi, è riuscito ad avanzare dello 0,3%.

Moda in fibrillazione sui principali mercati europei. A Parigi Lvmh e Kering hanno ceduto rispettivamente il 2,8% e il 2%. A Francoforte Hugo Boss ha limitato il rosso a -0,5%. In controtendenza Burberry, che sul listino di Londra viaggia in rialzo dell’1,5%.

Lusso sotto la lente di Berenberg

Il lusso era finito sotto la lente dei mercati finanziari già la settimana scorsa, dopo che gli analisti tedeschi di Berenberg avevano acceso i riflettori sul settore, le cui quotazioni in media, dopo i recenti ribassi, sono tornate su multipli interessanti, ma che al tempo stesso potrebbe risentire di un rallentamento dell’economia globale.


Brunello Cucinelli, cosa c’è dietro lo scivolone in Borsa


Berenberg si era espressa in modo positivo su Brunello Cucinelli (buy), Hugo Boss (buy) e Moncler (buy).

Le previsioni

L’Ufficio studi di TeleBorsa, come riporta quifinanza.it, prevede per le contrattazioni dei prossimi giorni “un peggioramento della situazione per il gruppo di Solomeo, con potenziali discese fino all’area di supporto più immediata vista a quota 27,03. Improvvisi rafforzamenti scardinerebbero invece lo scenario suesposto con un innesco rialzista e target sulla resistenza più immediata individuata a 28,13. Le attese per la sessione successiva sono per una continuazione del ribasso fino all’importante supporto posizionato a quota 26,67“.

Tuttavia, sempre l’Ufficio studi di TeleBorsa sottolinea che “l’investimento presenta un rischio di guadagno/perdita decisamente elevato, con la volatilità giornaliera che si posiziona a 2,308”. Gli investitori propensi al rischio, insomma, sembrano essere fortemente interessati al titolo Brunello Cucinelli, visto l’elevato livello dei volumi, che nella giornata di lunedì è arrivato a quota 168.689, decisamente superiore rispetto alla media mobile a 153.988.


Brunello Cucinelli, nel 2018 ricavi a 553 milioni


share

Commenti

Stampa