Bmw travolge 17enne in motorino, il conducente dell’auto si è costituito

Bmw travolge 17enne in motorino, il conducente dell’auto si è costituito

L’uomo è residente in una frazione del Comune di Città di Castello, per lui denuncia a piede libero e ritiro di mezzo e patente

share

A nemmeno tre giorni di distanza dall’incidente, il conducente del Bmw che sabato sera (15 luglio) ha travolto il 17enne a bordo del suo motorino, ha deciso di costituirsi. L’uomo, residente in una frazione del Comune di Città di Castello, sollecitato anche dalla moglie, si è infatti presentato nella locale caserma dei carabinieri raccontando la sua versione dei fatti. Il tifernate è stato denunciato a piede libero. Inevitabile anche il ritiro dell’auto e della patente.

share

Commenti

Stampa