Bimbo caduto dal terrazzo, stazionarie le condizioni. Indagati i genitori per mancata vigilanza su minore - Tuttoggi

Bimbo caduto dal terrazzo, stazionarie le condizioni. Indagati i genitori per mancata vigilanza su minore

Redazione

Bimbo caduto dal terrazzo, stazionarie le condizioni. Indagati i genitori per mancata vigilanza su minore

Dom, 07/10/2012 - 18:55

Condividi su:


Secondo sostituto procuratore Massimo Casucci i genitori del bimbo di due anni precipitato dal secondo piano di una palazzina a Ponte San Giovanni si sarebbero resi responsabili di mancata vigilanza su minore. Per questa ragione il pm avrebbe iscritto come indagati i due genitori nigeriani.

Le condizioni del piccolo- Rimangono fortunatamente stazionarie le condizioni del bambino, è un buon segno secondo i medici del raparto di rianimazione del Santa Maria della Misericordia, perchè l'ematoma conseguente il gravissimo trauma cranico starebbe iniziando a riassorbirsi. La prognosi resta comunque riservatissima e non si può certo ancora dichiarare che il pericolo più grande sia stato scongiurato.

Mancata vigilanza- Il bambino piccolissimo si sarebbe arrampicato su alcuni mobiletti e materassi lasciati sul terrazzo di casa, fino a sporgersi dal parapetto e cadere così nel vuoto da sei metri di altezza.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!