Belle Arti, De Albentiis direttore

Belle Arti, De Albentiis direttore

Il Consiglio di amministrazione dell’Accademia “Vannucci” ha scelto il successore di Berlardi


share

È Emidio De Albentiis il nuovo direttore dell’Accademia di Belle Arti “Pietro Vannucci”. Il Consiglio di amministrazione dell’antica Istituzione perugina, preso atto della preferenza espressa dal Consiglio Accademico, composto da tutti i docenti di ruolo dell’Istituzione, ha ratificato mediante nomina quale direttore dell’Accademia Emidio Domenico De Albentiis, docente di Storia dell’arte presso la “Vannucci”. Il Consiglio, con voto unanime, con la scelta auspica la continuità con la direzione del professor Paolo Belardi, caratterizzata da una ampia sinergia con tutte le Istituzioni locali, nazionali ed internazionali.

A votazione avvenuta, il professore De Albentiis è stato chiamato ad entrare nel consesso. Consapevole che gli “viene consegnata un’Accademia molto sana e molto viva“, si è dichiarato profondamente onorato della nomina, manifestando la volontà di impegnarsi al massimo per collaborare proficuamente con il corpo docente e con le Istituzioni. De Albentiis ha sottolineato che, pur non essendo perugino (nato a Milano), si sente tale per i molti anni trascorsi a Perugia, dove vive dal 1977. Una città che lo ha sempre accolto affettuosamente, dandogli allo stesso tempo molte occasioni, per cui questa nomina la considera un modo per ringraziarla.

.

share

Commenti

Stampa