A Bastia Umbra gli alberi artistici dei 4 rioni - Tuttoggi

A Bastia Umbra gli alberi artistici dei 4 rioni

Redazione

A Bastia Umbra gli alberi artistici dei 4 rioni

Il 10 dicembre si inaugurano gli alberi - installazione concepiti e realizzati da designers, scenografi e artigiani dei rioni Portella, Moncioveta, San Rocco e Sant'Angelo
Ven, 01/12/2017 - 17:27

Condividi su:


A Bastia Umbra gli alberi artistici dei 4 rioni

Domenica 10 dicembre 2017, al centro storico di Bastia Umbra, dalle ore 17.30 alle ore 19, si inaugurerà la seconda edizione della manifestazione/concorso “Alberi artistici dei 4 rioni”, 4 alberi/installazione, originali e di importanti dimensioni, concepiti e realizzati da designers, scenografi e artigiani dei rioni Portella, Moncioveta, San Rocco e Sant’Angelo.

L’iniziativa, organizzata dall’Ente Palio de San Michele, è sostenuta e patrocinata dal Comune di Bastia Umbra. Durante tutta la durata del percorso inaugurale, il pubblico verrà intrattenuto dalla Compagnia Accademia Creativa con le sue scenografiche atmosfere; tale spettacolo di teatro di strada è offerto dall’Associazione Vivi Bastia.

Le collocazioni delle opere, che potranno essere visitate dal 10 dicembre prossimo fino al 6 gennaio 2018, sono le seguenti:

  • albero del Rione San Rocco, davanti alla Chiesa di San Rocco;
  • albero del Rione Moncioveta, in Piazzetta Cavour;
  • albero del Rione Portella, in Via Firenze, di fronte all’Arco della Portella;
  • albero del Rione Sant’Angelo, davanti alla Rocca Baglionesca.

 Grazie alle singolari opere realizzate con maestria dai professionisti dei 4 rioni della città, sin dalla sua prima edizione che si è tenuta nel 2016, la manifestazione ha catturato l’attenzione delle testate giornalistiche e del folto pubblico che ha visitato le installazioni durante il periodo di svolgimento.

Il 10 dicembre, gli “Alberi artistici dei 4 rioni”, saranno inaugurati come lo scorso anno da noti personaggi del mondo dello spettacolo in veste di giuria tecnica, chiamati a votare l’opera migliore della seconda edizione. Nel 2016 fu il rione Portella ad aggiudicarsi la vittoria con il suo “Albero blu”.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!