Ballottaggio Secondi-Bassini, chi siederà in Consiglio comunale | Le 2 ipotesi - Tuttoggi

Ballottaggio Secondi-Bassini, chi siederà in Consiglio comunale | Le 2 ipotesi

Davide Baccarini

Ballottaggio Secondi-Bassini, chi siederà in Consiglio comunale | Le 2 ipotesi

Gio, 07/10/2021 - 09:47

Condividi su:


Caccia ai voti del centrodestra e dell'elettorato che non è andato alle urne per entrambi i candidati alla poltrona di sindaco di Città di Castello, ecco i 24 consiglieri comunali in caso di vittoria dell'uno o dell'altro

Sarà stato pure un centrodestra sconfitto quello uscito dalle ultime elezioni amministrative ma, per il ballottaggio Secondi-Bassini, ora diventano fondamentali proprio quegli 8829 elettori (quasi il 43%) che al primo turno hanno votato uno tra Roberto Marinelli e Andrea Lignani Marchesani.

Caccia ai voti del centrodestra

Ora infatti il compito principale dell’ex vicesindaco (già forte del suo 33,63% conquistato alle urne) e dell’ex assessore al Sociale (fermatosi al 23,53%, ovvero 2081 voti in meno) – sarà quello di “convincere” i tifernati che hanno scelto il centrodestra a votare per loro, raccogliendo punti d’oro per lo sprint finale.

Nei prossimi giorni, dunque, si attendono le strategie dei due candidati del centrosinistra “spaccato”, che tra l’altro dovranno cercare di persuadere e trascinare alle urne anche un’altra importante fetta di elettorato, quel 33% che domenica e lunedì ha preferito non votare. Tutto questo ovviamente, in attesa di eventuali apparentamenti, che al momento però sembrerebbero altamente improbabili.

Le 2 ipotesi di Consiglio comunale

L’unica certezza finora è che, in ogni caso, il sindaco vincente avrà 15 seggi in Consiglio comunale mentre l’opposizione si siederà sugli altri 9 scranni. Qui sotto, le due ipotesi della composizione (tramite metodo D’Hondt) della nuova assise tifernate in caso di vittoria dell’uno o dell’altro, ovviamente con i consiglieri campioni di preferenze. Va ricordato che potranno esserci varianti proprio per imminenti apparentamenti o per rinunce da parte di qualche consigliere eletto (nel qual caso andrà in Consiglio il primo dei non eletti della rispettiva lista).

Consiglio comunale con Luca Secondi sindaco

Maggioranza (15 seggi)

Partito Democratico (8 consiglieri): Maria Grazia Giorgi (274 preferenze), Gionata Gatticchi (270), Letizia Guerri (224), Massimo Minciotti (191), Roberto Brunelli (188), Mauro Mariangeli (183), Federico Bevignani (156), Rodolfo Braccalenti (147)

Socialisti per Città di Castello (4 consiglieri): Luciano Bacchetta (452 preferenze) Riccardo Carletti (388), Benedetta Calagreti (177), Luigi Gennari (103)

Lista Civica per Luca Secondi (3 consiglieri): Michela Botteghi (168 preferenze), Claudio Serafini (98), Fabio Bellucci (87)

Opposizione (9 seggi)

Unione Civica Tiferno (2 consiglieri): Luciana Bassini (di diritto come candidato sindaco), Filippo Schiattelli (304 preferenze)

Castello Cambia (1 consigliere): Emanuela Arcaleni (292 preferenze)

Lega (2 consiglieri): Roberto Marinelli (di diritto come candidato sindaco), Valerio Mancini (168 preferenze)

Lista Marinelli Sindaco (1 consigliere): Silvia Norgiolini (229 preferenze)

Fratelli d’Italia (3 consiglieri): Andrea Lignani Marchesani (di diritto come candidato sindaco), Elda Rossi (255), Riccardo Leveque (254).

Consiglio comunale con Luciana Bassini sindaco

Maggioranza (15 seggi)

Unione Civica Tiferno (7 consiglieri): Filippo Schiattelli (304 preferenze), Chiara Mearelli (163), Antonio Coletti (108), Carla Orbi (100), Matteo Riponi (92), Luigi Bartolini (86), Luisella Alberti (83)

Castello Cambia (4 consiglieri): Emanuela Arcaleni (292 preferenze), Roberto Colombo (190), Vincenzo Bucci (171), Elisa Chierici (113)

Sinistra Civica Progressista (2 consiglieri): Christian Biagini (184 preferenze), Anna Maria Zangarelli (82)

Movimento 5 Stelle (1 consigliere): Stefano Picchi (40 preferenze)

CiviciX Città di Castello (1 consigliere): Massimo Dottorini (42 preferenze)

Opposizione (9 seggi)

Partito Democratico (3 consiglieri): Luca Secondi (di diritto come candidato sindaco) Maria Grazia Giorgi (274 preferenze), Gionata Gatticchi (270)

Socialisti per Città di Castello (1 consigliere): Luciano Bacchetta (452 preferenze)

Lista Civica per Luca Secondi (1 consigliere): Michela Botteghi (168 preferenze)

Lega (1 consigliere): Valerio Mancini (168 preferenze)

Lista Marinelli sindaco (1 consigliere): Roberto Marinelli (di diritto come candidato sindaco)

Fratelli d’Italia (2 consiglieri): Andrea Lignani Marchesani (di diritto come candidato sindaco), Elda Rossi (255 preferenze)

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!