ASSISI SI PREPARA AI FESTEGGIAMENTI DEI 150 ANNI DI UNITA' D'ITALIA - Tuttoggi

ASSISI SI PREPARA AI FESTEGGIAMENTI DEI 150 ANNI DI UNITA' D'ITALIA

Redazione

ASSISI SI PREPARA AI FESTEGGIAMENTI DEI 150 ANNI DI UNITA' D'ITALIA

Mar, 15/03/2011 - 16:27

Condividi su:


Assisi si appresta a celebrare i 150 anni dell'unità d'Italia. Giovedì 17 marzo alle ore 11 nella piazza inferiore della Basilica di San Francesco, 15 colpi a salve, l'inno italiano, e i discorsi delle istituzioni della regione e della municipalità segneranno la celebrazione istituzionale della ricorrenza. A seguire alle 12 e 15 il complesso bandistico di Rivotorto di Assisi eseguirà i pezzi musicali più celebri legati al cammino di questi 150 anni. Per l'occasione la città di Assisi è stata addobbata con i vessilli della nazione italiana: tricolori, fiori e bandiere.

Lo stesso giorno, alle ore 11, si terrà presso la Basilica Inferiore di San Francesco d'Assisi, in occasione dei 150 anni dell'unità d'Italia, una celebrazione eucaristica presieduta dal custode del Sacro Convento di Assisi, padre Giuseppe Piemontese. Al termine della Santa Messa verranno deposte sulla tomba del Santo patrono d'Italia dei fiori che riprendono i colori della bandiera italiana. L'evento verrà trasmesso in diretta web sul sito del sacro convento. Il Custode del Sacro Convento di Assisi, padre Giuseppe Piemontese, ha ricordato come “a metà di questo percorso nel 1939 San Francesco il più italiano dei Santi il più Santo degli italiani è stato proclamato patrono della Nazione”.

Per l'occasione i frati del sacro convento di Assisi hanno stampato il volume dal titolo “San Francesco Patrono d'Italia a 150 anni dall'Unità Nazionale”, con le firme del cardinale Carlo Maria Martini, del cardinale Angelo Scola, di mons. Mariano Crociata, di padre Giuseppe Piemontese, di Renato Schifani, Gianfranco Fini, Mariastella Gelmini, Franco Cardini e Mauro Masi, e l'edizione speciale della rivista San Francesco Patrono d'Italia con la copertina tricolore.

Il Programma delle manifestazioni:

Ore 11.00 Santa Messa, Basilica Inferiore di San Francesco

Ore 11.45 Esecuzione degli inni d'Italia e del Vaticano

Ore 12.00 15 colpi a salve

Ore 12.05 Discorsi delle istituzioni – Regione Umbria e Comune di Assisi

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!