Assemblea Pd chiude la porta a De Augustinis “E’ sfiducia” - Tuttoggi

Assemblea Pd chiude la porta a De Augustinis “E’ sfiducia”

Redazione

Assemblea Pd chiude la porta a De Augustinis “E’ sfiducia”

Sab, 30/01/2021 - 16:16

Condividi su:


L’assemblea del Pd di Spoleto chiude la porta in faccia a De Augustinis e di fatto segna definitivamente la fine della Giunta di Spoleto.

A neanche 48 ore di distanza dalla apertura di un tavolo, convocato dal primi cittadino e al quale il Pd, prima di ogni decisione, aveva chiesto alcune garanzie (dalle dimissioni del sindaco all’azzeramento della giunta), i vertici dei dem, riunitisi in assemblea da remoto, dichiarano già conclusa ogni possibile trattativa.

Una decisione che, sommata alla mozione di sfiducia firmata da 10 consiglieri, non lascia spazi di manovra al primo cittadino. Restano solo da capire i tempi con cui il Pd deciderà di passare all’attacco. L’unico punto fermo è che il piddì non si dice pronto a sostenere già a maggio prossimo una tornata elettorale e punta su uno slittamento in autunno delle amministrative. Accollandosi il rischio di avere un commissario prefettizio fino alla primavera del 2022.

I dem quindi ora devono decidere se presentare una propria mozione di sfiducia (dopo il 10 febbraio così da evitare le eventuali elezioni a maggio) o attendere magari il voto sul bilancio previsto entro il prossimo mese di marzo.

La decisione presa ieri sera dall’assemblea del Pd è stata anticipata telefonicamente questa mattina al sindaco.

Come sempre, in ogni passaggio delicato della vita politica della città, il Partito Democratico si è comportato, si comporta e si comporterà nel solco della trasparenza verso i propri iscritti, del rispetto verso le istituzioni cittadine e della condivisione delle scelte nei propri organismi dirigenti” scrivono dalla segreteria retta dal capogruppo Stefano Lisci “se questo era considerato normale fino a qualche anno fa in ogni partito politico degno di questo nome ora, con l’imbarbarimento della dialettica politica a cui tristemente assistiamo, sembra un fatto strano. Il PD spoletino non ha fatto altro che prendere atto di questa crisi politica innescata dal centrodestra, discuterne con i livelli nazionali, regionali e con i dirigenti locali, partecipare, perché chiamati, ad un incontro con il sindaco di Spoleto, ascoltando senza proporre niente perché siamo abituati a prendere le decisioni nelle sedi opportune, nel rispetto, soprattutto in questi momenti, delle figure istituzionali che rappresentano una comunità”.

La decisione dell’assemblea pd

“Ieri sera, in una assemblea da remoto molto partecipata, con quasi 60 iscritti e dirigenti, la decisione condivisa all’unanimità e senza distinguo è stata quella di continuare nel solco di quello che abbiamo dimostrato in questi due anni e mezzo di opposizione seria, coerente e costruttiva. Pur nella difficoltà del momento che rende le decisioni ancora più pesanti sotto il profilo della responsabilità, il PD non può sobbarcarsi l’onere di tamponare il fallimento totale della prima esperienza amministrativa dei partiti di destra cittadini e quindi sfiducerà questa amministrazione nei modi che riterrà più opportuni, riservandosi di presentare anche una propria mozione di sfiducia che si spera possa da sola raccogliere le firme della maggioranza assoluta dei consiglieri comunali”.

(in home page una foto d’archivio di una assemblea del Pd Spoleto)

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!