Ascani, vice ministro con dedica al prof del Liceo LE FOTO

Ascani, vice ministro con dedica al prof del Liceo LE FOTO

A Palazzo Chigi la cerimonia di giuramento con le tre umbre Ascani, Sereni e Agea

share

Mentre in Umbria proseguono le trattative frenetiche per trovare la quadra di un’alleanza tra Pd e Movimento 5 stelle in vista delle elezioni regionali, a Roma insieme ai vice ministri ed ai tre sottosegretari giuravano anche le tre donne umbre chiamate da Giuseppe Conte. La cerimonia si è svolta a palazzo Chigi, nella Sala dei Galeoni.

Tutte emozionate e sorridenti, la sottosegretaria M5s Laura Agea e le vice ministro dem Marina Sereni ed Anna Ascani (pronta ad entrare nei costituendi gruppi renziani dell’Italia del sì?). Foto di rito finale con il premier Conte, con Sereni e Agea in prima fila e la Ascani a fare capolino dalle retrovie.

Il primo giorno di scuola e la dedica al prof

Oggi è stato in tutti i sensi il primo giorno di scuola per me!” ha commentato sulla propria pagina Facebook la parlamentare tifernate. Che ha parlato di una “responsabilità semplicemente enorme“.

Raccontando la sua prima giornata al Ministero dell’Istruzione: la visita ad alcuni dipendenti e poi nel nuovo ufficio. “Nel quale – spiega – da domani avrò modo di ascoltare i tanti che in queste ore mi stanno sottoponendo questioni rilevantissime e problematiche, ma anche progetti molto interessanti che non vedo l’ora di poter approfondire. Sarà anche il luogo da cui proverò a tradurre in concreto le idee che ho sviluppato lungo questi anni per cambiare in meglio la scuola. E che a breve proverò a raccontarvi”.

Poi, la cerimonia di inaugurazione dell’anno scolastico a L’Aquila, a 10 anni dal terremoto, col Ministro Fioramonti e con il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella.

Quindi, un “piccolo strappo all’etichetta“, con i ringraziamenti alla comunità di Sempre Avanti ed a Roberto Giachetti. E poi la dedica a Franco Nestri, il suo docente di Filosofia del Liceo: “Mi ha scritto da un letto di ospedale dicendomi che si sente un po’ responsabile di tutto questo. Ed io so che lo è. Grazie prof. Cercherò di tenere a mente quello che m’ha insegnato. Promesso!“.

L’approccio istituzionale

La pentastellata Laura Agea (Affari europei) ha invece postato il video nel quale giura e firma il suo nuovo incarico. Riportando per iscritto la formula recitata: “Giuro di essere fedele alla Repubblica, di osservarne lealmente la Costituzione e le leggi e di esercitare le mie funzioni nell’interesse esclusivo della Nazione“.

share

Commenti

Stampa