Anziani della Valnerina abbandonati, protesta dei sindacati a Norcia - Tuttoggi

Anziani della Valnerina abbandonati, protesta dei sindacati a Norcia

Redazione

Anziani della Valnerina abbandonati, protesta dei sindacati a Norcia

Gio, 12/11/2020 - 10:47

Condividi su:


Anziani della Valnerina abbandonati, protesta dei sindacati a Norcia

E' andata in scena ieri a Norcia la protesta dei sindacati dei pensionati di Cgil, Cisl e Uil, polemiche sul covid-hospital di Spoleto

E’ andata in scena ieri a Norcia la protesta dei sindacati dei pensionati di Cgil, Cisl e Uil. Lo scopo è stato quello di dare un segnale di vicinanza alla popolazione delle zone terremotate e accendere un riflettore sulla situazione sanitaria del territorio, che i sindacati definiscono “critica”. 

Ci sentiamo veramente abbandonati – hanno detto i rappresentanti dei pensionati della Valnerina – perché se già prima della pandemia ci mancavano servizi, ora, con la trasformazione di Spoleto in Covid hospital, tutte le normali attività sanitarie per i cittadini sono sospese ed è necessario raggiungere Foligno per avere una risposta”. “Assicurare servizi sanitari dignitosi in questo territorio significa contrastare lo spopolamento – hanno aggiunto i sindacati – perché sarebbe inutile ricostruire le case, se poi mancano le persone che devono abitarle”

Dai sindacati è partito anche un appello al primo cittadino di Norcia, affinché si faccia portavoce presso la Regione del malessere e delle preoccupazione della popolazione, in particolare quella anziana, viste le gravi criticità nella risposta sanitaria pubblica.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!