Vannini diventa autore con "Vivi a passo veloce", scritto in quarantena

Andrea Vannini diventa scrittore: è uscito “Vivi a passo veloce”, il libro nato durante la quarantena

Redazione

Andrea Vannini diventa scrittore: è uscito “Vivi a passo veloce”, il libro nato durante la quarantena

"Non avrei mai pensato di scrivere"
Mar, 02/06/2020 - 18:18

Condividi su:


Andrea Vannini diventa scrittore: è uscito “Vivi a passo veloce”, il libro nato durante la quarantena

Un diario, fuori dagli schemi e senza filtri“. Andrea Vannini, vigile del fuoco e consigliere comunale, marito e padre, da oggi è anche scrittore. “Vivi a passo veloce” si intitola il suo libro. Un testo, come racconta lui, “nato per caso. Non avrei mai pensato di scrivere“.

Andrea Vannini e la scrittura in quarantena

Andrea Vannini è vigile del fuoco sempre in prima linea (ha lavorato anche nella zona rossa di Pozzo) e, per la quarantena, ha scelto di vivere lontano dalla moglie farmacista e dal figlio piccolo. Troppo alto il rischio di contagio per il piccolo. In questa fase ha scritto: “Affronto alcuni temi della vita, riflessione vere e proprie, senza alcuno schema precostituito. L’unica cosa che volevo è che emergesse la verità. Tutti abbiamo delle cose interessanti da dire: io ho cercato di essere non convenzionale, vero e pieno di passione. Un continuo flusso di emozioni“.


Condividi su: