Ancora droga e truffe in Valtiberina / Tre le denunce - Tuttoggi

Ancora droga e truffe in Valtiberina / Tre le denunce

Redazione

Ancora droga e truffe in Valtiberina / Tre le denunce

Ven, 28/02/2014 - 14:27

Condividi su:


I.N. ed M.A., entrambi 20enni e residenti ad Umbertide, sono stati denunciati dalla Polizia di Città di Castello per detenzione di sostanze stupefacenti. I due sono stati trovati in possesso di 1gr. di hashish e di uno spinello pronto al consumo. La loro sosta, notata all’interno di un parcheggio cittadino, ha attirato l’attenzione degli operatori; uno dei due ragazzi, infatti, era già conosciuto alle Forze dell’Ordine. A seguito del controllo è stata rinvenuta la sostanza.
Il 44enne G.B., nato e residente a Roma, invece, è stato denunciato per il reato di truffa continuata. Questi, titolare di un negozio virtuale destinato alla commercializzazione di prodotti elettronici, dopo aver ricevuto il pagamento per l’acquisto di un telefono cellulare Samsung ed un tablet android, non ha spedito al cliente tifernate la merce acquistata. Al momento, quest’ultimo, risulterebbe l’unico tifernate truffato dal sito, ad aver sporto denuncia.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!