Amoni sul bilancio: 'aumenteranno le aliquote Irpef' - Tuttoggi

Amoni sul bilancio: ‘aumenteranno le aliquote Irpef’

Redazione

Amoni sul bilancio: ‘aumenteranno le aliquote Irpef’

Il capogruppo di Obiettivo Comune propone di dimezzare i costi della politica cittadina
Mar, 02/09/2014 - 18:15

Condividi su:


“Partecipate ai consigli comunali in particolare al prossimo”: questo l’invito di Aldo Amoni, capogruppo della lista civica di opposizione ‘Obiettivo Comune’ che invita la cittadinanza ad essere presente in aula il prossimo quattro settembre dalle 9 del mattino, quando si discuterà del bilancio comunale.

“Ci hanno consegnato un bilancio indecifrabile che è la copia del bilancio 2013 – attacca Amoni – e non farà fare un passo avanti alla città. Un’amministrazione che galleggia e non decide, promettere e non mantiene – prosegue – non ci sono somme per sviluppare i proclami di Mismetti, in materia di economia, formazione professionale e borse lavoro, vicinanza alle aziende, commercio, sostegno alle nuove attività, turismo e cultura. Con quali fondi – chiede Amoni -verranno realizzate queste promesse”?
“Abbiamo chiesto ulteriore documentazione – fa sapere il capogruppo di Obiettivo Comune – le schede di spesa ed entrata analitiche, non soltanto non ci sono state consegnate ma non abbiamo nemmeno ricevuto risposta. Questa è l’arroganza politica di Mismetti, eletto con 12503 contro le 16756 preferenze delle opposizioni”.

Per Amoni si evince l’aumento delle aliquote dell’Irpef per circa due milioni di euro, e chiederà di applicare le aliquote del 2012 come concordato in occasione dell’aumento deliberato nel 2013. I due milioni di entrata in meno – aggiunge – si possono recuperare nelle gestione di musei, biblioteche, sale, auditorium, palestre e piscine.
“Proporremmo la diminuzione dei costi della politica del 50% comprese le commissioni ed il consiglio comunale – annuncia – per un risparmio annuo di circa 300mila euro da destinare allo sviluppo delle attività commerciali e artigianali nel centro storico”.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!