Alla porta di Silvana Benigno bussa...Jovanotti! | Sorpresa per la "mamma-coraggio" - Tuttoggi

Alla porta di Silvana Benigno bussa…Jovanotti! | Sorpresa per la “mamma-coraggio”

Davide Baccarini

Alla porta di Silvana Benigno bussa…Jovanotti! | Sorpresa per la “mamma-coraggio”

Il cantante Lorenzo Cherubini a Selci per incontrare di persona Silvana, si è parlato di progetti futuri insieme, lui "Siamo come Albano e Romina"
Ven, 20/12/2019 - 10:44

Condividi su:


Alla porta di Silvana Benigno bussa…Jovanotti! | Sorpresa per la “mamma-coraggio”

Un ospite speciale, ieri pomeriggio, ha fatto visita a casa di Silvana Benigno, la “mamma-coraggio” di Selci (San Giustino) che da anni lotta contro la sua malattia e si impegna in numerose iniziative per raccogliere fondi per la ricerca e la fondazione Ieo-Ccm di Milano.

Già protagonista di un video dove aveva promesso un’imminente incontro alla donna, incoraggiandola a continuare la sua battaglia, il cantante Jovanotti è stato di parola, facendo una vera e propria sorpresa a Silvana bussando alla sua porta. “Un sogno diventato realtà – ha detto “mamma-coraggio” – Lorenzo è stato con noi più di un’ora, abbiamo parlato di me, della malattia, ha voluto informarsi su tutto. Più di un amico, una persona speciale, alla mano, che mi ha dato tanta forza. Siccome non potevo spostarmi, è arrivato lui da Cortona fino a qui, a Selci“.

Guardate chi è venuto a trovarmi oggi a casa mia!!! Grazie Lorenzo, persona straordinaria con un cuore grandissimo!!#allafacciadelcancro#lorenzogiovanottigrandecuore

Publiée par Alla faccia del cancro – Silvana Benigno sur Jeudi 19 décembre 2019

A casa di Silvana era presente anche l’amico Giuliano Martinelli, che ha risposto alle curiosità dell’artista sui tartufi della nostra zona, invitandolo quindi a Pietralunga per andare insieme a cercare la trifola.

Grazie Lorenzo per avermi dedicato questo tuo tempo, ti sarò grata per sempre. – ha aggiunto Silvana – Abbiamo parlato anche di un progetto importante che ho in mente e che da sempre, nel mio percorso della malattia, avevo intenzione di renderlo partecipe: mi ha promesso che per me ci sarà sempre… più di così. Grazie a Laura per il contatto, a Fabrizio e Federica per aver mantenuto il segreto. E quell’abbraccio appena entrato in casa non me lo dimenticherò mai!“.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!