L'Albero di Gubbio è il più popolare al mondo, superato il grande abete di New York - Tuttoggi

L’Albero di Gubbio è il più popolare al mondo, superato il grande abete di New York

Davide Baccarini

L’Albero di Gubbio è il più popolare al mondo, superato il grande abete di New York

Mar, 01/12/2020 - 10:39

Condividi su:


L’Albero di Gubbio è il più popolare al mondo, superato il grande abete di New York

Lo rivela la classifica stilata da Diys.com, l'albero del Rockefeller Center arriva secondo nonostante il boom di ricerche su Google e di hashtag su Instagram

L’Albero di Natale più grande del mondo, a Gubbio, è anche l’albero di Natale più popolare del mondo.

Lo ha stabilito Diys.com, community a livello globale del fai da te, che ha stilato una speciale top ten degli abeti più famosi basandosi sui seguenti parametri:

  • Hashtag di Instagram
  • Volumi di ricerca globali di Google
  • Altezza dell’albero
  • Numero di palline necessarie per decorarlo

E proprio l’Albero di Natale di Gubbio è risultato il più apprezzato, attestandosi in cima alla classifica con un totale di 340 punti. A seguire un altro big del Natale, protagonista di molti film romantici e delle festività,
l’albero di Natale del Rockefeller Center di New York, che conquista 320 punti. Sul gradino più basso del podio ecco invece l’albero di Natale di Vilnius, situato in Lituania, forse un “outsider” che ha comunque ottenuto 310 punti, appena 10 dietro della Grande Mela.

La top ten

Ricerche globali su Google

The Rockefeller Center Christmas Tree detiene comunque il primato di più ricercato su Google a livello globale, con 46.910 ricerche, conquistando i punti più alti disponibili in questa speciale classifica (100). Gli Stati Uniti regnano sul motore di ricerca anche con il National Christmas Tree di Washington, al secondo posto (90 punti) con poco meno di 12.000 ricerche globali. Poco più sotto, al 4° posto, ecco Gubbio, che si prende “solo” 70 punti.

Hashtag di Instagram

L’albero del Rockefeller Center brilla ancora una volta, classificandosi al primo posto con 100 punti per i suoi 53.000 hashtag Instagram, diventando così il più “instagrammabile”. De-javu anche per il secondo posto, con il National Christmas Tree di Washington “taggato” in quasi 15.000 foto.

Palline necessarie per decorare

Finalmente l’albero di Natale di Gubbio: in questa categoria infatti, essendo anche l’albero di gran lunga il più alto di tutti, è stato calcolato che servirebbe addirittura l’incredibile cifra di 16.400 palline per decorarlo tutto, una differenza di quasi il 1000% rispetto all’albero delle Galeries Lafayette di Parigi, di soli 8 metri di altezza. Al secondo posto c’è Città del Messico con l’albero di Natale Zócalo, che ha guadagnato 90 punti per le 920 palline stimate necessarie per adornare l’albero di 138 piedi (il terzo più alto nell’elenco).

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!