Agosto Montefalchese, il concerto di Mannarino chiude l'edizione 2011 della manifestazione. Oltre 2500 i biglietti venduti - Tuttoggi

Agosto Montefalchese, il concerto di Mannarino chiude l'edizione 2011 della manifestazione. Oltre 2500 i biglietti venduti

Redazione

Agosto Montefalchese, il concerto di Mannarino chiude l'edizione 2011 della manifestazione. Oltre 2500 i biglietti venduti

Lun, 22/08/2011 - 15:07

Condividi su:


Chiusura col “botto” per l’edizione 2011 dell’Agosto Montefalchese con il concerto di Mannarino, molto amato dai giovani, nella serata conclusiva, che ha visto staccare oltre 2500 biglietti, con un numero pari di persone che si sono accalcate nelle taverne dei quattro quartieri. Numeri importanti che sono la cifra del successo di un’edizione spettacolare della rassegna estiva montefalchese, mai così partecipata e pianificata nei dettagli, che ha visto una serie di ospiti illustri di primissimi rilievo. A tirare le somme dell’evento è il sindaco, Donatella Tesei. “Quest’anno abbiamo avuto una media di partecipanti di 5mila persone per serata, con punte di 6mila, sia in occasione degli eventi di carattere civile che religioso; anzi, una presenza quanto mai nutrita è stata registrata il giorno di Santa Chiara, quando l’olio è stato offerto dal sindaco di Santa Maria sull’Arno, nostro annunciato ospite, per cui la piazza non bastava a contenere i partecipanti alla processione, che hanno impiegato mezz’ora ad affluire interamente. Abbiamo avuto l’onore di ospitare personaggi di primo piano a livello locale e nazionale, la campionessa olimpica Elisa Di Francisca e Vittorio Sgarbi su tutti. Le taverne hanno riscosso un successo di pubblico straordinario, con tantissimi visitatori dai Comuni limitrofi, dall’Umbria, dall’Italia e soprattutto dall’Europa, a riprova della capacità attrattiva di un cartellone di eventi ben assortito, in grado di coniugare innovazione e tradizione. Abbiamo avuto un turismo di qualità – continua il sindaco – che ha portato ad apprezzare i nostri prodotti tipici e la nostra offerta artistica e culturale. Abbiamo ricevuto molti complimenti per l’organizzazione degli eventi e la logistica della città, che abbiamo curato con particolare attenzione con servizi di bus navetta e parcheggi, per evitare i disagi che possono essere provocati nei piccoli centri dall’afflusso massiccio di visitatori. Il programma culturale di Montefalco non è finito – precisa Donatella Tesei – perché già dal prossimo fine settimana riprendono gli eventi, rivolti prevalentemente ai più giovani, con tre concerti serali nell’ambito della rassegna Rock Doc Live 2011, organizzata dalla Pro Loco, nel giardino ex carceri a partire da venerdì. Inoltre – conclude il sindaco – stiamo già lavorando da tempo per la Settimana Enologica, che dovrebbe vedere, tra gli altri, Vittorio Sgarbi nostro gradito ospite”.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!