Aggressione con palo di ferro al "3 Bis", rintracciato e arrestato 42enne - Tuttoggi

Aggressione con palo di ferro al “3 Bis”, rintracciato e arrestato 42enne

Redazione

Aggressione con palo di ferro al “3 Bis”, rintracciato e arrestato 42enne

Dopo l'episodio a fine marzo il Gip aveva emesso a suo carico un'ordinanza di custodia in carcere ma l'uomo si era reso irreperibile |
Mar, 23/05/2017 - 12:55

Condividi su:


E’ stato arrestato in questi giorni il 42enne di origini algerine che, a fine marzo, aveva aggredito con un palo di ferro un uomo di origini tunisine al Bar “3 Bis” di Città di Castello, procurandogli fratture agli arti ed al costato con prognosi di 45 giorni.

Secondo le ricostruzioni investigative, confermate anche dal racconto della vittima e dalle testimonianze rilasciate da alcuni testimoni oculari, all’origine dell’aggressione ci sarebbero state questioni legate allo spaccio di stupefacenti. A metà aprile, la moglie della vittima del pestaggio (insieme al marito) aveva anche provato a vendicarsi da sola, tentando di investire con l’auto l’algerino in via Albizzini.

In seguito al primo episodio al Bar “3 Bis” il Giudice per le Indagini preliminari aveva emesso, a carico del 42enne (pregiudicato e già sottoposto alla misura di prevenzione della sorveglianza speciale), un’ordinanza di custodia in carcere ma lo straniero si era reso irreperibile. Gli agenti del Commissariato di Polizia tifernate lo hanno rintracciato mentre si aggirava per la città e tratto in arresto. L’uomo, in esecuzione del provvedimento cautelare, è stato ristretto a Capanne.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!