Accesa per la prima volta la Natività più grande del mondo - Tuttoggi

Accesa per la prima volta la Natività più grande del mondo

Davide Baccarini

Accesa per la prima volta la Natività più grande del mondo

Mer, 08/12/2021 - 18:14

Condividi su:


La sacra famiglia "stilizzata" si è illuminata a Casacastalda (Valfabbrica), dove si estende per 700 metri lineari sulla collina di fronte al paese | Sarà visibile dal Belvedere della frazione fino al 6 gennaio 2022

Dopo l’Albero di Natale di Gubbio, oggi pomeriggio (8 dicembre), in Umbria, precisamente a Casacastalda, è stata accesa per la prima volta anche la Natività più grande del mondo.

Proprio come l’Abete dei record, “disteso” sul Monte Ingino, una gigantesca installazione della Sacra famiglia – disegnata e stilizzata dall’artista messicano Rafael Bustillos – si è illuminata per la gioia di grandi e piccini sul fianco dell’ampia collina della frazione di Valfabbrica.

L’immagine, che rappresenta Maria, Giuseppe e Bambino con sopra la Stella, è stata ricreata sull’enorme appezzamento di terreno (dato in concessione da un cittadino) con centinaia e centinaia di picchetti di varia lunghezza (per adattarsi alla conformazione del terreno non pianeggiante), sopra i quali sono state montate altrettante luci a Led. La gigantesca Natività si estende per 700 metri lineari.

La Natività più grande del mondo, che riproduce la sacra famiglia in una versione senza precedenti, è stata ideata e sviluppata dall’associazione turistica Pro Casacastalda, con il patrocinio del Comune di Valfabbrica. Sarà visibile dal Belvedere di Casacastalda fino al 6 gennaio 2022.

Il progetto prevede inoltre di incaricare ogni anno un artista diverso (over 18), bandendo un concorso aperto a tutti coloro che vorranno proporre la loro opera, ovviamente sempre stilizzata, in modo da poterla riprodurre fedelmente su un terreno così grande.

L’iniziativa – ha fatto sapere Pro Casacastalda è frutto di un’attività di studio e pianificazione strategica, consistente nello sviluppare anche per il futuro il progetto ‘Natività’ con finalità di marketing territoriale. La piccola ma dinamica frazione di Valfabbrica si è data il compito di mettere in campo l’insieme di strumenti e strategie comuni ai fini promozionali turistici, nell’intento di definire e guidare il rilancio e la crescita del territorio, tenendo conto delle sue specifiche caratteristiche”.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!