Raffica di assunzioni per far uscire l'ospedale di Foligno dall'emergenza

Quasi 40 assunzioni per far uscire l’ospedale di Foligno dall’emergenza Covid

Redazione

Quasi 40 assunzioni per far uscire l’ospedale di Foligno dall’emergenza Covid

Lun, 07/09/2020 - 20:00

Condividi su:


Quasi 40 assunzioni per far uscire l’ospedale di Foligno dall’emergenza Covid

Quasi 40 assunzioni per far svoltare l‘ospedale di Foligno. Il commissario straordinario della Usl Umbria 2 Massimo De Fino e il neodirettore sanitario Rita Valecchi, in terza commissione snocciolano numeri e progetti, comprese le cifre monstre delle liste d’attesa, ma anche piani e azioni. Un approccio che piace, tanto da incassare il plauso di tutte le opposizione, dal Pd ai 5 Stelle.

Le assunzioni per l’ospedale di Foligno

Diverse le professionalità che sono state immesse o che lo saranno a breve. Nello specifico c’è stato l’ingresso, a tempo determinato, di due virologi, un medico di igiene, uno psichiatra per il Sert, un anestesista, uno per medicina interna, un geriatra. E a tempo indeterminato entreranno una unità per ostetrica, quattro medici di pronto soccorso, quattro medici pediatri, un medico radiologo, un dirigente dei servizi tecnici di laboratorio, un biologo e altre due unità per esigenze legate al Covid. Concorso in essere per tre specialisti di pneumologia, chiesto quello per dirigente medico di medicina fisica e l’assunzione di 15 medici di igiene per tutta la Usl. Concorso anche per neurologia. Assunti anche tre infermieri intanto a giugno, altri 15 a luglio con due Oss, a cui ne seguiranno altri otto.

I numeri dell’operatività e le liste d’attesa

Al 31 luglio 2019 i ricoveri erano 8.800, mentre alla stessa data del 2020 i ricoveri sono 7.100. Una perdita del 18 per cento, simile a quella di Spoleto che è -15. In calo anche i parti, intorno a 600 contro 915 dello scorso anno. Ma i problemi restano le liste d’attesa: 6mila prese in carico e 5mila in attesa di prestazioni ambulatoriali, visite senologiche o radiologiche. Problemi a cui si sta facendo fronte anche con l’apertura straordinaria la domenica.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!