150° UNITÀ D'ITALIA: DOMENICA L'ESCURSIONE "GIUSEPPE GARIBALDI ATTRAVERSO COLFIORITO" - Tuttoggi

150° UNITÀ D'ITALIA: DOMENICA L'ESCURSIONE “GIUSEPPE GARIBALDI ATTRAVERSO COLFIORITO”

Redazione

150° UNITÀ D'ITALIA: DOMENICA L'ESCURSIONE “GIUSEPPE GARIBALDI ATTRAVERSO COLFIORITO”

Mer, 15/06/2011 - 11:02

Condividi su:


Nell’ambito delle celebrazioni per il 150° anniversario dell’Unità d’Italia, promosse dal comune di Foligno, l’associazione ORME-Camminare Liberi, propone domenica 19 giugno un’escursione a Colfiorito per ricordare il passaggio di Giuseppe Garibaldi a Foligno nel 1848. Accolto dai folignati, Garibaldi si riunì ai suoi volontari, con i quali attraversò più volte il valico di Colfiorito per cercare di fermare l’eventuale arrivo dell’esercito austriaco. Arrivato in città il 22 dicembre 1848, il giorno dopo Garibaldi scrisse da Foligno una lettera al ministro della guerra, Pompeo Campello, con la quale chiedeva scarpe e cappotti, affinché i suoi soldati potessero affrontare i rigori dell’Appennino, visto che i garibaldini, in pieno inverno, erano equipaggiati con vestiario estivo.
L’escursione si articolerà attraverso un itinerario ricco di particolari bellezze paesaggistiche nel suggestivo altopiano di Colfiorito, dove l’Eroe dei due mondi transitò più volte.
Ai partecipanti verrà donata una copia della lettera scritta da Garibaldi in quell’occasione.
Gli escursionisti riceveranno, inoltre, una documentazione relativa al contributo dato dai cittadini di Foligno alla causa dell’Unità d’Italia durante il Risorgimento.
Il programma della giornata prevede il ritrovo alle 8,15 al parcheggio prossimo all’Holiday Inn. Poi la partenza con mezzi propri per Colfiorito. Dopo una breve cerimonia per ricordare il passaggio di Giuseppe Garibaldi a Foligno nel 1848 e 1849 inizierà l’escursione di circa 3 ore per un percorso complessivo di circa 10 chilometri. “Dopo l’iniziativa che il 10 aprile scorso ha ricordato la partenza di 105 volontari da Colle San Lorenzo per combattere la prima guerra di indipendenza contro l’Austria – ha ricordato l’assessore con delega alla memoria, Rita Zampolini – ora l’associazione propone una nuova escursione che coniuga la propria attività con la storia del nostro territorio”. Rodolfo Cherubini, presidente dell’associazione “Orme-Camminare Liberi” ha affermato che “abbiamo accolto volentieri la richiesta del comune di Foligno di celebrare 150 anni dell’Unità d’Italia e con questa seconda escursione il contributo dell’associazione va in questa direzione per far conoscere i luoghi della memoria. Lo stesso Garibaldi parla nelle sue memorie di Colfiorito”.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!