15 maggio 2020, 5 ceraioli a processo con l'accusa di violenza e minaccia a vigile urbano - Tuttoggi

15 maggio 2020, 5 ceraioli a processo con l’accusa di violenza e minaccia a vigile urbano

Davide Baccarini

15 maggio 2020, 5 ceraioli a processo con l’accusa di violenza e minaccia a vigile urbano

Gio, 21/10/2021 - 09:33

Condividi su:


I fatti risalgono al giorno della Festa dei Ceri di oltre un anno fa, la prima annullata causa Covid | Tra gli sconsiderati assembramenti un vigile urbano era stato circondato, apostrofato e spintonato da alcuni eugubini, prima udienza a maggio 2022

Violenza e minaccia nei confronti di un vigile urbano. E’ questa l’accusa mossa a 5 ceraioli, che il 15 maggio 2020 – primo anno in cui il Covid costrinse all’annullamento della Festa dei Ceri – avrebbero rivolto parole offensive all’agente di Polizia locale, che sarebbe anche stato circondato e spintonato dagli imputati.

I 5 eugubini, sempre secondo l’accusa, avrebbero anche strappato il cellulare di mano al vigile. Ora tutti loro – difesi dagli avvocati Luca Maori, Mario Bruto Gaggioli Santini, Giusi Mazziotta e Cosimo Gabriele Caforio – si dovranno presentare al tribunale penale di Perugia a maggio 2022, quando è fissata la prima udienza.

15 maggio senza Ceri, assembramenti e tensione in Corso Garibaldi

Il 15 maggio 2020 fu uno dei giorni più bui per la città che, costretta a rinunciare alla sua Festa più rappresentativa e sentita, dovette anche assistere a sconsiderati assembramenti in Corso Garibaldi (nella foto) e nelle vie limitrofe, allora, in piena pandemia, vietatissimi.

Intorno alle 18, per placare gli animi e far rispettare le norme anti Covid, era intervenuta proprio la Polizia Municipale, che il giorno stesso aveva subito aperto procedimenti di natura penale e amministrativa. In quel triste e turbolento e 15 maggio, a testimoniare la follia di alcuni sconsiderati, erano stati anche numerosi video amatoriali, circolati su social e Whatsap, e arrivati perfino alle cronache nazionali.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!