Terni, violento incendio in villetta | Morti i tre cani della famiglia

Terni, violento incendio in villetta | Morti i tre cani della famiglia

Sul posto tre squadre di vigili del fuoco, polizia e 118

Un violento incendio, nella mattinata odierna, si è sviluppato in zona Piedimonte, precisamente in una villetta di via Toscanini. Dalle prime informazioni sembra che le fiamme si siano sprigionate da un annesso agricolo per poi propagarsi su un gazebo di legno e altri arredi esterni in plastica presenti nel giardino dell’abitazione (dal quale si è alzata un’alta colonna di fumo).

img-20170618-wa0031-1Le cause dell’incendio sono ancora in corso di accertamento. Sul posto, oltre a tre squadre dei vigili del fuoco, anche la polizia municipale, un’automedica e un’ambulanza del 118. Al momento non ci sarebbero feriti anche se, nel giardino della villetta colpita dalle fiamme, sono morti carbonizzati tre cani. Il proprietario dell’immobile, che si trovava a Stroncone, una volta arrivato sul luogo è stato colto da malore e medicato sul posto.

Le forze dell’ordine stanno ascoltando alcuni testimoni secondo i quali, nei paraggi, si sarebbe tenuta una festa privata di ragazzi che avrebbero utilizzato anche fuochi d’artificio. Ipotesi al vaglio, quest’ultima, per capire se il rogo si sia sviluppato proprio dall’uso di materiale pirico. Più di un vicino, inoltre, sempre a causa del party di ieri sera, sarebbe andato a sporgere denuncia contro ignoti.