Terni, sospetto antrace | Paura in via Pacinotti

Sul posto polizia, vigili del fuoco e sanitari del 118

L’allarme è scattato questa sera intorno alle 20: una busta da lettera contenente polvere sospetta è stata recapitata in una palazzina di via Pacinotti, a Terni. A ritrovare il plico alcuni residenti: non è ancora chiaro di che tipo di polvere si tratti, ma non è escluso possa essere antrace.

Al momento inoltre non si sa a chi fosse indirizzata la lettera. Sul posto, appena lanciato l’allarme, sono giunti gli uomini della Squadra Volante della città dell’acciaio, la polizia municipale, i vigili del fuoco con una squadra specializzata in decontaminazione, i sanitari del 118 e della Croce Verde di Ferentillo.

img_6913In base al protocollo previsto dalle misure di emergenza da applicare in questi casi, le ambulanze sul posto stanno aspettando che due persone terminino le docce decontaminizzanti. Alla fine del trattamento previsto, verranno entrambe trasferite al Santa Maria, l’ospedale di Terni, per gli accertamenti del caso.


GUARDA IL VIDEO


Sono stati inoltre prelevati dei campioni della sostanza sospetta in questione, che verranno spediti per le analisi approfondite all’Istituto Zooprofilattico di Foggia: sarà lì che le dovute analisi di laboratorio permetteranno di scoprire con precisione di che sostanza si tratti.

Seguono aggiornamenti

©Riproduzione riservata