Zona rossa, chiusi per 14 giorni i tre Centri di raccolta gestiti da SIA

Zona rossa, chiusi per 14 giorni i Centri di raccolta della Media Valle del Tevere

Redazione

Zona rossa, chiusi per 14 giorni i Centri di raccolta della Media Valle del Tevere

Lun, 08/02/2021 - 07:28

Condividi su:


I tre Centri di raccolta di Deruta, Marsciano e Olmeto, gestiti da SIA, saranno chiusi a partire da lunedì 8 febbraio, come quello di Gesenu a Ponte Rio

Chiudono per due settimane i centri di raccolta di rifiuti nella Media Valle del Tevere. A partire da oggi – lunedì 8 febbraio – e per due settimane, chiudono infatti sia i tre Centri di raccolta di Deruta, Marsciano e Olmeto, gestiti da SIA, che il centro raccolta di Gesenu a Ponte Rio di Todi.

Tale misura è stata presa a seguito della nuova ordinanza regionale n. 14 del 6 febbraio 2021 con cui, al fine di contrastare la diffusione dei contagi da coronavirus, viene istituita la zona rossa in tutta la provincia di Perugia e in 6 comuni della provincia di Terni, tra cui San Venanzo che è uno dei territori serviti dall’azienda Sia.  

Centri di raccolta chiusi per evitare spostamenti

“Questa chiusura – sottolinea il presidente della Sia Francesco Montanaro – avviene nell’interesse della salute pubblica e nello spirito di quanto previsto dalle norme relative alla zona rossa, dove sono vietati tutti gli spostamenti che non siano motivati da esigenze di salute, lavoro o stato di necessità. Il nostro obiettivo è, naturalmente, salvaguardare la salute degli utenti e degli operatori che forniscono i servizi. In questo momento è fondamentale che tutti facciamo la nostra parte, nel rispetto delle norme di comportamento e delle buone pratiche, per arginare la diffusione dei contagi”.  

Centri di raccolta chiusi ma ritiro a domicilio garantito

I centri di raccolta rifiuti resteranno chiusi per tutto il periodo in cui sarà in vigore la zona rossa, al momento, quindi, fino al 21 febbraio 2021.

In ogni caso gli utenti del servizio Sia che avranno necessità di smaltire rifiuti ingombranti possono continuare ad avvalersi del servizio gratuito di ritiro presso il proprio domicilio contattando il numero 800.382738 (da telefono fisso) o lo 075.0440892 (da telefono mobile).

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!