VOLUNTAS SPOLETO: TORNARE ALLA VITTORIA CONTRO LA F. MOSCONI - Tuttoggi

VOLUNTAS SPOLETO: TORNARE ALLA VITTORIA CONTRO LA F. MOSCONI

Redazione

VOLUNTAS SPOLETO: TORNARE ALLA VITTORIA CONTRO LA F. MOSCONI

Sab, 09/02/2008 - 10:05

Condividi su:


Contro la Federico Mosconi per tornare subito alla vittoria. La Voluntas dopo lo sfortunato pareggio della settimana scorsa contro il Montefranco torna ancora al comunale per afforntare la matricola Federico Mosconi. Il pareggio di domenica è valso ai bianco rossi la prima posizione in classifica ed ora si trovano ad inseguire ad un punto di distanza. Alessandria contro gli orvietani dovrà fare a meno del portiere Gori espulso domenica ma non sarà della partita neanche capitan Cernicchi squalificato dal giudice sportivo per somma di ammonizioni. In difesa il mister dovrà rinunciare anche a Bianchi causa uno stiramento e allora spazio al rientrante Romani e al centrale Villalba tanto amato dai tifosi. In settimana la squadra ha lavorato con dedizione e impegno con il fine di raggingere al più presto l'obbiettivo. Obbiettivo che sarà condizionato dagli scontri diretti con Spello, Nestor e Angelana. Qui si giocherà il campionato ma ogni partita vale tre punti e prima delle partitissime c' è da affrontare intanto la Federico Mosconi. Dopo l'esperimento del rifinitore dietro alle punte, Alessandria in settimana è tornato al classico 3 4 3 con Salari al centro , Coccia e Bovienzo esterni. La novità potrebbe arrivare dal centrocampo con l'inserimento del giovane Riccardo Cesari, che bene ha fatto lo scorso anno, al posto di “Ciscu” Sbano non particolarmente in forma. Tra i pali esordio sin dal primo minuto per Almir Camovik fedelissimo secondo di Gori. Il portiere di origini macedoni da oltre cinque anni alla Voluntas Spoleto ha esordito con la Fortis di Pasquino in coppa Italia contro la Sorianese nella stagione 2005/2006 disputando una eccellente partita. Lo scorso anno ancora in bianco rosso e domenica in campo dal primo minuto. In campo dal primo minuto come Alessando Amendola divenuto ormai un punto fermo del centrocampo di Alessandria. Il mister lo dovrebbe schierare sulla fascia sinistra con Crugliano a destra e con Romeo al Centro a far coppia con Cesari. In panchina dovrebbe tornare anche Benito Amendola tornato ad allenarsi con la squadra da una settimana e apparso in ottima forma.


Condividi su:


Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!