Via della Repubblica brilla di nuova luce grazie a commercianti e residenti - Tuttoggi

Via della Repubblica brilla di nuova luce grazie a commercianti e residenti

Redazione

Via della Repubblica brilla di nuova luce grazie a commercianti e residenti

Ultimata con successo la sostituzione dei corpi illuminanti esistenti con quelli a Led, il progetto è stato finanziato interamente da esercenti e abitanti della zona
Mer, 10/04/2019 - 13:29

Condividi su:


I commercianti e residenti di Via della Repubblica, a Gubbio, annunciano con orgoglio che, lungo questa arteria, è stata ultimata con successo la sostituzione dei corpi illuminanti esistenti con quelli a tecnologia Led con ottica di cristallo.

Il progetto, a firma dell’ing. Matteo Costantini, è stato interamente finanziato dagli stessi commercianti, residenti, e Associazione Quartiere San Giuliano e realizzato con la collaborazione di Amministrazione comunale, ufficio tecnico e assessorato ai Lavori pubblici.

L’idea di sostituire i corpi illuminanti con nuove tecnologie a basso impatto energetico, non nasce solo per scopi commerciali – dicono gli esercenti – ma per rendere bella ed accogliente la più importante e naturale via d’accesso alla zona monumentale di Gubbio, oltre che costituire un risparmio economico notevole per la collettività (attestato a 2500 euro annui per l’energia elettrica, ancor più per manutenzioni)”.

Il modus operandi è stato ben preciso: ideazione, condivisione, progettazione, discussione, ottenimento pareri favorevoli da parte dei vari enti e messa in posa del progetto. Un iter logico perché rispettoso delle leggi e delle esigenze di tutti e che – si auspicano i protagonisti – “venga mantenuto nella stessa precisa sequenza per progetti che interessano Via della Repubblica”.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!