Via della Repubblica brilla di nuova luce grazie a commercianti e residenti

Via della Repubblica brilla di nuova luce grazie a commercianti e residenti

Ultimata con successo la sostituzione dei corpi illuminanti esistenti con quelli a Led, il progetto è stato finanziato interamente da esercenti e abitanti della zona

share

I commercianti e residenti di Via della Repubblica, a Gubbio, annunciano con orgoglio che, lungo questa arteria, è stata ultimata con successo la sostituzione dei corpi illuminanti esistenti con quelli a tecnologia Led con ottica di cristallo.

Il progetto, a firma dell’ing. Matteo Costantini, è stato interamente finanziato dagli stessi commercianti, residenti, e Associazione Quartiere San Giuliano e realizzato con la collaborazione di Amministrazione comunale, ufficio tecnico e assessorato ai Lavori pubblici.

L’idea di sostituire i corpi illuminanti con nuove tecnologie a basso impatto energetico, non nasce solo per scopi commerciali – dicono gli esercenti – ma per rendere bella ed accogliente la più importante e naturale via d’accesso alla zona monumentale di Gubbio, oltre che costituire un risparmio economico notevole per la collettività (attestato a 2500 euro annui per l’energia elettrica, ancor più per manutenzioni)”.

Il modus operandi è stato ben preciso: ideazione, condivisione, progettazione, discussione, ottenimento pareri favorevoli da parte dei vari enti e messa in posa del progetto. Un iter logico perché rispettoso delle leggi e delle esigenze di tutti e che – si auspicano i protagonisti – “venga mantenuto nella stessa precisa sequenza per progetti che interessano Via della Repubblica”.

share

Commenti

Stampa