Verso il derby, riposo precauzionale per Strizzolo

Verso il derby, riposo precauzionale per Strizzolo

Massimo Sbardella

Verso il derby, riposo precauzionale per Strizzolo

Gio, 15/09/2022 - 12:31

Condividi su:


Dopo l'allenamento di giovedì mattina, prevista una seduta venerdì e la rifinitura di sabato con l'incitamento dei tifosi sotto la Nord

Erano le 11,30 quando i Grifoni hanno lasciato il centro sportivo Paolo Rossi per rientrare negli spogliatoi del Curi dopo la sessione di allenamento a porte chiuse. Prima del derby di domenica, prevista un’altra seduta di allenamento venerdì mattina e la rifinitura di sabato, quando la squadra riceverà l’incitamento dei tifosi. L’appuntamento, come comunicato dai gruppi ultras, che invitano tutti i tifosi a partecipare, è sotto la Curva Nord per le ore 10.45.

Questa mattina (giovedì) non si è allenato Strizzolo, che sta recuperando dall’affaticamento accusato nel match contro l’Ascoli, dopo aver siglato il gol che ha fruttato i 3 punti. L’attaccante ha svolto ancora lavoro a parte. A Terni dovrebbe esserci e proprio per questo non si vuole forzare. Oltre al contributo dato in fase realizzativa (due le reti siglate in questo campionato), l’attaccante si è rivelato fondamentale per il gioco del Perugia di Castori, con la sua fisicità a centro area, non solo nel gioco aereo.

E’ tornato a correre con i compagni Angella, che probabilmente a Terni potrà sedere in panchina. La condizione degli altri Grifoni è apparsa buona. Salteranno il derby, come aveva annunciato Castori, Matos, ancora alle prese con i problemi di lombalgia, e Lisi, che dovrebbe riaggregarsi al gruppo la prossima settimana.

Gli avversari

A Terni anche Lucarelli fa i conti con l’infermeria. Non ci saranno Falletti e Pettinari, quest’ultimo ancora alle prese con la riabilitazione dopo la micro frattura di una vertebra. Ancora lavoro differenziato per Moro e Proietti. Lucarelli dovrebbe invece recuperare Partipilo, Diakitè e Favilli: tutti e tre stanno smaltendo i rispettivi affaticamenti muscolari accusati.


Ternana – Perugia, arbitro internazionale e Var:
i precedenti tra cabala e polemiche


"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!