Ventomania, "Ci riproviamo" ma Stirati avverte "Se non attenti a rischio eventi fino a Natale" - Tuttoggi

Ventomania, “Ci riproviamo” ma Stirati avverte “Se non attenti a rischio eventi fino a Natale”

Davide Baccarini

Ventomania, “Ci riproviamo” ma Stirati avverte “Se non attenti a rischio eventi fino a Natale”

Ven, 09/10/2020 - 14:31

Condividi su:


E’ stata presentata oggi (venerdì 9 ottobre) un’edizione rinnovata di Ventomania, in programma lo scorso marzo ma rimandata al 17 e 18 ottobre a seguito dell’emergenza Covid della scorsa primavera.

Un appuntamento creativo e originale, dedicato al mondo degli aquiloni, e un’occasione di incontro in una splendida cornice della città, quella del Parco del Teatro Romano. Il suo svolgimento, anche stavolta, è però subordinato all’andamento dei contagi in questa fase di contagi da coronavirus e a quanto si sta verificando a livello nazionale e regionale.

Stiamo registrando un’evidente ripresa di casi positivi, – ha detto il sindaco Filippo Stirati, insieme all’assessore Gabriele Damiani per i prossimi giorni siamo stati convocati da Prefetto e Regione per valutare le azioni e le decisioni da intraprendere per ciò che riguarda l’organizzazione delle manifestazioni in programma a livello umbro e anche nella nostra città come ad esempio la Mostra del Tartufo e le iniziative del Natale“.

E’ opportuno e doveroso assumere comportamenti corretti e adeguati, dal momento che se rimane un atteggiamento di non osservanza delle regole si va incontro a restrizioni che possono penalizzare iniziative e bloccare scuole, attività economiche e i tanti aspetti della vita quotidiana. Al fine di evitare la propagazione del contagio tutti dobbiamo sentirci coinvolti in tale problematica, si raccomanda pertanto di fare grande attenzione e di attenersi alle disposizioni vigenti

Con l’occasione i due amministratori hanno ringraziato l’Associazione Aquilonisti Eolo Gubbio che ha promosso l’evento, gli Enti, le Associazioni, le Forze dell’Ordine, gli sponsor e quanti a vario titolo hanno partecipato all’organizzazione. “Cogliamo altresì l’occasione per ricordare Alfonso Uccellani e tutte le persone scomparse che hanno collaborato nel corso degli anni alla realizzazione di una manifestazione che ha regalato momenti di socializzazione, di svago, di allegria dal grande risvolto promozionale, che ha portato Gubbio e l’Umbria nel mondo”.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!