Uto Ughi a Castelluccio, previste oltre 5mila persone per il concerto del famoso violinista - Tuttoggi

Uto Ughi a Castelluccio, previste oltre 5mila persone per il concerto del famoso violinista

Redazione

Uto Ughi a Castelluccio, previste oltre 5mila persone per il concerto del famoso violinista

Gio, 05/07/2012 - 17:00

Condividi su:


Uto Ughi a Castelluccio, previste oltre 5mila persone per il concerto del famoso violinista

Saranno oltre cinquemila, secondo le stime degli organizzatori, gli spettatori che prenderanno parte al concerto del grande violinista Uto Ughi, in programma nella piana di Castelluccio di Norcia, domenica 8 luglio alle 16,30. Insieme all’Orchestra “I Filarmonici di Roma”, il musicista di fama mondiale tornerà nella cornice più suggestiva del Comune di Norcia e del Parco dei Sibillini, nell’ambito del Festival “Assisi nel mondo” e del progetto “Omaggio all’Umbria”. “E’ un doppio onore per la nostra città – afferma il sindaco di Norcia Gian Paolo Stefanelli – poter accogliere, per il secondo anno consecutivo, un celebre artista come Uto Ughi che, sono sicuro, regalerà le stesse grandi emozioni e suggestioni del precedente concerto, tenuto sempre nella stessa straordinaria location. Per l’organizzazione di questo grande evento, oltre ai vari enti coinvolti come il Gal Valle Umbra e Sibillini e il Parco Nazionale dei Monti Sibillini, vorrei ringraziare in primo luogo la direttrice artistica Laura Musella, che ha voluto riproporlo con il consenso di tutti”. Il concerto, promosso dall’associazione “Omaggio all’Umbria” e dal Comune di Norcia, si svolgerà sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica, del Senato e della Camera dei Deputati, della Presidenza del Consiglio dei Ministri e del Ministero per i Beni culturali. Uto Ughi e i Filarmonici di Roma suoneranno musiche di Boccherini (Sinfonia “La casa del diavolo”), Paganini (“La Campanella”), Astor Piazzolla (“Oblivion”), Bazzini (“Ridda dei Folletti”), De Falla (“Spanish Dance”), De Sarasate (“Zapateado”), Dinicu-Hora (“Staccato”). L’evento, dedicato anche quest’anno ad Unicef Italia, sarà ripreso integralmente da Rai 1. E visto il successo dell’edizione precedente, sono state organizzate anche apposite navette dalle aree previste per il parcheggio all’area in cui si terrà il concerto, davanti al declivio in cui è disegnata con gli abeti la forma dell’Italia. “Un particolare ringraziamento – aggiunge il sindaco Stefanelli – va a tutte le forze dell’ordine e a tutti gli enti che renderanno possibile la migliore riuscita dell’evento, garantendo ordine e sicurezza”.

Tutti gli interessati possono prenotare su www.ticketitalia.com, oppure allo 0743/47967 – 338/8562727.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Verisone più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!