Una patente ritirata, e molti controlli nel corso dei servizi straordinari della Polizia a Perugia

Una patente ritirata, e molti controlli nel corso dei servizi straordinari della Polizia a Perugia

Le pattuglie, con l’ausilio del personale Medico/Infermieristico dell’Ufficio Sanitario Provinciale della PS, hanno consentito il controllo di 47 Veicoli ed 66 persone


share

Come di consueto la Polizia di Stato di Perugia ha eseguito servizi di controllo straordinario per il contrasto all’abuso di sostanze alcoliche e stupefacenti, che spesso vedono coinvolti giovani e giovanissimi e che causano  incidenti, a volte, dall’esito drammatico.

I servizi svolti dalle pattuglie della Questura di Perugia e della Polizia Stradale, con l’ausilio del personale Medico/Infermieristico dell’Ufficio Sanitario Provinciale della Polizia di Stato hanno consentito il controllo di 47 Veicoli ed 66 persone.

Di queste, una è stata denunciata all’Autorità Giudiziaria, per aver guidato con un tasso alcolemico superiore a 1,5 g/l; inoltre, per la stessa persona, si è in attesa dei riscontri di laboratorio per l’eventuale positività all’uso di sostanze stupefacenti.

A seguito dell’attività svolta, per violazioni al Codice della Strada è stata ritirata una patente.

A seguito delle infrazioni al Codice della Strada sono stati decurtati nr. 26 punti sulle patenti oggetto di controllo

Oltre all’immediato ritiro della patente di guida per la conseguente sospensione, si procederà nei confronti del conducente risultato positivo, alla denuncia in stato di libertà alla competente A.G. ed alla contestuale segnalazione al Prefetto di Perugia per i provvedimenti di competenza.

share

Commenti

Stampa