UNA PARTITA DEL CUORE PER IL REPARTO DI ONCOEMATOLOGIA DI SPOLETO - Tuttoggi

UNA PARTITA DEL CUORE PER IL REPARTO DI ONCOEMATOLOGIA DI SPOLETO

Redazione

UNA PARTITA DEL CUORE PER IL REPARTO DI ONCOEMATOLOGIA DI SPOLETO

Mar, 22/04/2008 - 12:01

Condividi su:


“Sabato 17 maggio, organizzata dall'associazione “Gillo”, si terrà una partita allo stadio Comunale, tra la nazionale cantanti/attori (Fabrizio Frizzi, Ninetto Davoli, Luca Zingaretti etc), ed una rappresentanza di “vecchie e nuove glorie” (Ciccio Graziani, Ravanelli, Oddi, Di Canio etc). Il biglietto d'ingresso costerà 5.00 Euro ed è già in prevendita presso le edicole e presso diversi punti vendita segnalati:

FARFALLA SHOP Viale Marconi NEGOZIO DI ABBIGLIAMENTO ROSELLA Viale Marconi CENTRO GIOVANILE S.CUORE-ASS.PARENZI Viale Marconi AGENZIA IL POSTIGLIONE Piazza della Stazione A.V.I.S. Via F.lli Cervi EDICOLA CONTI Piazza Vittoria BOX 25 Piazza Vittoria EDICOLA TORRE DELL’OLIO Via Salara Vecchia CENTRO SPORT.FLAMINIO-AD VOLUNTAS CALCIO Via Flaminia Vecchia DIRETTAMENTE PRESSO L’ASSOCIAZIONE:UGOLINI MARIA ANTONIETTA Cell. 3383587376 UGOLINI UGO Cell. 3406222361 BUCCA MARCO Cell. 3494109981

Ma chi è l'Associazione “Gillo”. Sin dalla sua costituzione, nel 2001, l'Associazione ONLUS “GILLO” ha avuto nei suoi compiti statutari l'assistenza ai familiari e pazienti affetti da malattie oncologiche ematologiche. Tale sostegno si è concretizzato in aiuti sia economici, a famiglie particolarmente bisognose, che sostegno logistico attraverso l'acquisto e cessione di apparecchiature necessarie per le cure domiciliari. Un ulteriore ambito in cui l'Associazione ha speso la propria presenza ed il proprio impegno economico è stato il sostegno, sin dalla sua apertura, del Reparto di oncoematologia del Presidio Ospedaliero di Spoleto. A tal fine l'Associazione si è fatta parte attiva nell'acquisto di strumentazioni tecniche necessarie ad una migliore gestione/controllo e cura dei pazienti affetti da malattie oncoematologiche. A titolo di esempio si è proceduto all'acquisto delle aste necessarie per la somministrazione di farmaci oncologici, l'acquisto e cessione di apparecchi per il monitoraggio emogasanalitico dei pazienti, l'acquisto e cessione di poltrone medicali necessarie per una più agevole gestione terapeutica dei pazienti sottoposti a trattamenti chemioterapico di più breve durata nonché l'acquisto e cessione di apparecchi necessari per l'esecuzione di trattamenti ferrochelanti a pazienti politrasfusi e/o affetti da malattie ematologiche ed altro. Tutto ciò nella consapevolezzza che il sostegno al paziente debba essere visto nella sua completezza ospedaliera e domiciliare e che il sostegno debba essere attuato e vissuto come espressione di un tentativo di rientro in un ambito di normale vita quotidiana. E' su tale consapevolezza che l'Associazione “GILLO” si è fatta promotrice di una iniziativa volta al reperimento di fondi necessari all' aggiornamento tecnologico del nuovo reparto di Oncoematologia dell'Ospedale di Spoleto. Tale sostegno si concretizzerà in un miglioramento importante delle caratteristiche architettoniche ambientali della struttura consistenti nella messa in opera di rivestimenti in PVC, in tutto il Reparto, completamente lavabili: La messa in opera, secondo definite procedure, è sostanzialmente finalizzata alla riduzione/abbattimento dei rischi infettivi vista la particolare tipologia di pazienti afferenti alla struttura che per caratteristiche dipendenti dalla malattia nonché in conseguenze dei trattamenti a cui vengono sottoposti presentano una riduzione delle capacità di difesa con conseguente aumento dei rischi infettivi. Inoltre l'Associazione si impegna all'acquisto di attrezzature elettromedicali, Elettrocardiografo, nuovi sistemi di monitoraggio elettronico dei parametri vitali del paziente, acquisto di letti che permettano una mobilizzazione passiva del paziente ed una loro più agevole gestione da parte del personale infermieristico, con il fine di garantire livelli migliori di gestione e cura dei pazienti oncologici.

Questo è quello che ci ha indotto a farci parte attiva nel reperimento dei fondi per un progetto il cui preventivo di spesa è dell'ordine di 35.000 euro circa. E' per questo che l'Associazione si è fatta promotrice di organizzare una partita di calcio tra la Rappresentativa degli attori e vecchie glorie del calcio umbro e non solo. E' con tale spirito di collaborazione che ci rivolgiamo a tutti quegli Enti che in varia misura vorranno partecipare a tale impegno che riteniamo oltremodo meritorio.”

Il Presidente Ugolini Maria Antonietta

Associazione Sportiva Italiana Attori per la Solidarietà Onlus

PARTECIPANTI

LEANDRO AMATO

PAOLINO BLINDANO

CESARE BOCCI

GIORGIO BORGHETTI

PAOLO CALABRESI

KASPAR CAPPARONI

ANTONIO CATANIA

ROBERTO CIUFOLI

NINETTO DAVOLI

ENZO DECARO

FABRIZIO FRIZZI

MATTEO GARRONE

DUCCIO GIORDANO

DANIELE LIOTTI

RAY LOVELOCK

ANTONIO MILO

MARCELLO MAGNELLI

SILVIO ORLANDO

DANIELE PECCI

MARCO RISI

FRANCESCO SALVI

PAOLO SASSANELLI

UGO SCALISE

GIULIO SCARPATI

PIETRO SERMONTI

ANTONIO SERRANO

EDOARDO SYLOS LABINI

GIORGIO TIRABASSI

MARCO VIVIO

LUCA ZINGARETTI

ALLENATORE: GIACOMO LOSI

EX CAMPIONI DEL CALCIO

PARTECIPANTI

Ciccio Graziani Roma – Torino – Fiorentina

Fabrizio Ravanelli Perugia – Juventus – Lazio – Derby United

Paolo Di Canio Juventus – Lazio – Milan – Ternana

Emidio Oddi Roma – Udinese

Graziano Vinti Perugia – Palermo

Giacomo Dicara Pescara – Perugia

Giovanni Cornacchini Foligno – Milan – Perugia

Rocco Pagano Pescara – Perugia

Andrea Camplone Pescara – Perugia

Pierpaolo Bisoli Cagliari – Perugia – Brescia

Salvatore Garritano Ternana – Pistoiese

Stefano Desideri Roma – Inter

Fabrizio Di Mauro Perugia – Roma – Reggiana

Gabriele Consorti Maceratese

Sebino Nela Roma – Napoli

Stefano Guercini Procuratore di calcio

Valeriano Recchi Foligno – Catania – Andria

Massimo Ciocci Inter

Ernesto Piraccini Inter – Cesena

Fausto Ricci Foligno – Pisa

Flavio Falzetti Pescara

Gianluca Colonnello Pescara – Perugia

Walter Sabatini Direttore Tecnico (Dir.Sp. Lazio – ex Perugia)


Condividi su:


"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!