Un mini villaggio olimpico in Piazza Garibaldi, weekend tra sport e benessere - Tuttoggi

Un mini villaggio olimpico in Piazza Garibaldi, weekend tra sport e benessere

Davide Baccarini

Un mini villaggio olimpico in Piazza Garibaldi, weekend tra sport e benessere

Sabato 8 e domenica 9 aprile la seconda tappa di “Roadshow Runcard”, all'insegna di atletica, gare, giochi, degustazioni, attività per bambini ed intrattenimento
Mer, 05/04/2017 - 13:50

Condividi su:


Ancora un fine settimana all’insegna dello Sport a Città di Castello. Sabato 8 e domenica 9 aprile Piazza Garibaldi si trasforma in un mini villaggio olimpico per la seconda tappa di “Roadshow Runcard”, evento nazionale che tocca le principale piazze di 15 città italiane e che unisce l’attività sportiva alla sana alimentazione, alternando atletica, gare, giochi, degustazioni, attività per bambini ed intrattenimento.

L’evento “Roadshow Runcard”, promosso dalla Fidal (Federazione Italiana di Atletica Leggera) e dalla Fida (Federazione Italiana Dettaglianti dell’Alimentazione) di Confcommercio Imprese per l’Italia è stato presentato questa mattina, nella Sala della Giunta, dall’assessore al Turismo e Commercio Riccardo Carletti, dal vicepresidente nazionale Fida Samuele Tognaccioli (presidente regionale Umbria) e dal consigliere regionale Fidal Patrizio Lucchetti.

La tappa di Città di Castello, che viene dopo quella di Amatrice dello scorso 25-26 marzo, avrà tante iniziative dedicate a wellness, atletica leggera, tradizione, natura ed eccellenze gastronomiche locali e nazionali, per promuovere i sani stili di vita. Il tutto all’interno di un “villaggio” con un campo polivalente, una mini pista d’atletica lunga 80 metri, un’area selfie e tanto altro allestito in Piazza Garibaldi e aperto sabato 8, dalle 9.30 alle 21, e domenica 9, dalle 9.30 alle 15.

Siamo onorati – ha detto l’assessore Carletti che Città di Castello faccia parte di questo circuito che vede coinvolte, tra le altre, città come Roma, Catania, Trento e Bologna. Una vetrina importante in un periodo in cui gli eventi sismici, in tutta l’umbria, hanno avuto pesanti ripercussioni sul turismo e l’economia”.

Abbiamo scelto di allestire il villaggio in Piazza Garibaldi, perché quest’ultima ha le caratteristiche più adatte ad ospitare la manifestazione , soprattutto, per non alterare il calendario dei mercati settimanali. Sarà un’occasione per rinsaldare il binomio tra sport e benessere legato all’alimentazione

Abbiamo scelto Città di Castello – ha sottolineato il vicepresidente nazionale Fida Tognaccioliperchè risulta la città con più iscrizioni ad associazioni di atletica. L’evento, oltre ad un ‘giusto’ agonismo servirà per stare insieme vivendo la città. Saranno presenti gazebo specifici dedicati all’alimentazione con degustazioni e miti da sfatare sul cibo. Questo per ricordare anche che l’unico vero centro commerciale naturale è la città”.

Il consigliere regionale Fidal Lucchetti ha aggiunto che saranno presenti anche ospiti importanti come Laura Biagetti, terza classificata alle Universiadi di Cassino, e Massimo Mei, oro a squadre sulla lunga distanza. “Ridiffondere lo sport insieme all’alimentazione soprattutto ai bambini, questo è uno dei massimi obiettivi della manifestazione”, ha concluso.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!