Umbria Jazz 2022, a Terni dal 15 al 18 settembre: 45 eventi, 18 band e 100 musicisti - Tuttoggi

Umbria Jazz 2022, a Terni dal 15 al 18 settembre: 45 eventi, 18 band e 100 musicisti

Marco Menta

Umbria Jazz 2022, a Terni dal 15 al 18 settembre: 45 eventi, 18 band e 100 musicisti

Mer, 27/07/2022 - 14:04

Condividi su:


Umbria Jazz 2022: a Terni dal 15 al 18 settembre, 45 eventi, 18 band, 100 musicisti; "dobbiamo mirare alla crescita delle nostre realtà".

Umbria Jazz tornerà a rallegrare le piazze ternane nell’ultimo weekend dell’estate.

Dal 15 al 18 settembre si susseguiranno 45 eventi, 18 band, per un totale di circa 100 musicisti. Undici, invece, sono le location; in primo piano anche la Cascata delle Marmore, teatro delle parate della marching band.

Alla conferenza stampa di presentazione di Umbria Jazz Terni, mercoledì 27 luglio, hanno partecipato, tra gli altri, il sindaco di Terni, Leonardo Latini, l’assessore regionale alla Cultura, Paola Agabiti, il direttore artistico, Carlo Pagnotta.

Gli spettacoli di prima serata all’Anfiteatro Romano

All’Anfiteatro Romano di Terni gli spettacoli di prima serata. Il 16 settembre, alle ore 21.30, Mario Biondi, con “Romantic Tour”, porterà sul palco i brani più celebri, e quelli contenuti nel nuovo album “Romantic”, dedicato all’amore in tutte le sue forme. Il 17 settembre, invece, in “Una serata tra amici” tutto ruoterà attorno al talento di Christian De Sica; con quest’ultimo un’orchestra per riproporre canzoni italiane e americane. Fabrizio Bosso, ancora, domenica 18 settembre, renderà omaggio a un’icona della musica, Stevie Wonder, con un quartetto cui si aggiungerà il clarinettista e sassofonista Nico Gori.

Musica nelle piazze per un pubblico ampio di ascoltatori

Tre, poi, i palchi nel centro della città: piazza Tacito, piazza della Repubblica, via Cavour. Nelle piazze, appunto, la musica sarà rivolta a un pubblico ampio di ascoltatori: alla qualità si uniranno divertimento e senso dello spettacolo. I Funk Off, del resto, marching band, sul palco sanno proporre musica coinvolgente. The Good Fellas si configurano come una band di musicisti competenti, in grado di suonare swing e rock and roll. Accordi Disaccordi, addirittura, combineranno influenze jazz, swing e blues.

Nei locali del centro: da Mauro Ottolini a Olivia Trummer

Sei, infine, i locali aperti di pomeriggio e di sera, dove il jazz sarà protagonista; il tutto al fine di valorizzare un’esperienza culturale, di aggregazione sociale. Mauro Ottolini, creativo jazzmen, presenterà due progetti. Olivia Trummer, pianista tedesca, si esibirà in un trio con Rosario Bonaccorso e Nicola Angelucci. Jim Rotondi e Piero Odorici Quintet, il cantautore e pianista Lorenzo Hengeller, Rosario Giuliani Quartet e Gianni Cazzola Quartet sono solo alcuni punti di un programma ampio e affascinante.

Latini: “L’attenzione verso Umbria Jazz è forte”

“L’attenzione verso Umbria Jazz è forte”, ha dichiarato il sindaco di Terni. “Siamo lieti di poter ospitare l’evento, di offrire il nostro contributo”. Leonardo Latini, inoltre, ha ringraziato il direttore artistico di Umbria Jazz, Carlo Pagnotta, “per aver costruito ciò che ci ha ha caratterizzato e continua a caratterizzarci”.

Agabiti:“Umbria Jazz riuscirà a coinvolgere tutti promuovendo il territorio”

“Umbria Jazz – ha aggiunto l’assessore alla Cultura della Regione Umbria, Paola Agabiti – è un evento internazionale, importante, di grande qualità artistica e culturale”. “Umbria Jazz crea una connessione tra territori diversi della nostra Regione, come Terni, Perugia, Orvieto”. “Dobbiamo mirare alla crescita delle nostre realtà”. “Umbria Jazz riuscirà a coinvolgere tutti, promuovendo il territorio attraverso la musica”.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!