Umbertide, La Valle del Niccone ancora senza Rai - Tuttoggi

Umbertide, La Valle del Niccone ancora senza Rai

Davide Baccarini

Umbertide, La Valle del Niccone ancora senza Rai

Nonostante il pagamento del canone i cittadini non hanno i primi tre canali / Il caso è stato portato in consiglio comunale
Gio, 19/06/2014 - 11:39

Condividi su:


Oltre il danno, la beffa. Dopo le numerose lamentele, la raccolta firme girata all’azienda tv e al Comune e, addirittura, il regolare pagamento del canone, la Rai continua a non apparire nei piccoli schermi della Valle del Niccone. Il segnale non c’è.

A fine 2013, per tentare di risolvere il problema, Rai Way (società che gestisce la diffusione del segnale radiotelevisivo) decise di sfruttare il ripetitore sito a Sant’Anna, frazione di Umbertide. La soluzione, a quanto pare, non ha funzionato.

Il caso è stato portato in consiglio comunale da Stefano Conti di Umbertide Cambia, il quale si è soffermato soprattutto sul fatto che i cittadini siano penalizzati nonostante la quota del canone venga saldata. Conti ha quindi sollecitato l’intervento di Comune, Regione e degli organi tecnici competenti perché venga risolto, una volta per tutte, questo disagio.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!