Umbertide, incontro tra Comune e Prosperius per la gestione dell’area dell’istituto

Umbertide, incontro tra Comune e Prosperius per la gestione dell’area dell’istituto

Il commissario straordinario De Rosa ha concordato con i vertici della clinica interventi di miglioramento e sistemazione

share

Si è tenuto ieri (martedì 20 marzo), su richiesta del Commissario Straordinario Castrese De Rosa, a cui hanno partecipato, un incontro tra Comune di Umbertide, tecnici della Asl N.1 e i vertici dell’Istituto Prosperius Tiberino, nella persona del Prof. Mario Bigazzi, accompagnato dal Dr. Dal Campo.

De Rosa ha rappresentato la necessità di definire celermente davanti al notaio tutte le questioni patrimoniali e catastali ancora pendenti, in modo da poter successivamente, a stretto giro, concordare i necessari interventi di miglioramento delle aree ricomprese tra il nosocomio e la chiesa di Santa Maria della Pietà.

Già in occasione dell’ultimo cda dell’Istituto Prosperius, il commissario prefettizio aveva avanzato la necessità di intervenire nell’area al fine di migliorarne la fruibilità e l’accessibilità e, ieri mattina, ha ricevuto il via libera da parte del prof. Bigazzi, che si è assunto l’impegno di provvedere, in tempi brevissimi, alla sistemazione dell’area perimetrale dell’istituto.

share

Commenti

Stampa