Umbertide, aiuti alle nuove imprese e a chi assume - Tuttoggi

Umbertide, aiuti alle nuove imprese e a chi assume

Redazione

Umbertide, aiuti alle nuove imprese e a chi assume

Mer, 16/01/2013 - 16:27

Condividi su:


Favorire la ripresa economica attraverso aiuti alle imprese e agevolazioni per la stabilizzazione dei lavoratori. E' questo l'obbiettivo principale perseguito dall'Assessorato per lo Sviluppo economico guidato da Simona Bellucci.
“Ogni anno il Comune di Umbertide mette a disposizione, attraverso due bandi, risorse per l'abbattimento dei tassi di interesse applicati dalle banche su operazioni di finanziamento volte a favorire la nascita di neo-imprese e lo sviluppo di imprese commerciali ed artigianali esistenti, specie nel centro storico, e contributi per le aziende che intendono assumere a tempo indeterminato personale di età superiore a 32 anni. – ha affermato l'assessore Simona Bellucci – Nel 2012 per il primo bando sono state presentate 12 domande, mentre il secondo ha favorito l'assunzione a tempo indeterminato di due lavoratori, attraverso l'erogazione di un contributo alle imprese pari a 2.500 euro ciascuno.
Inoltre, sempre nell'ottica dello sviluppo economico, prosegue la vendita dei lotti predisposti per nuove attività industriali, in zona Buzzacchero e nelle frazioni di Pierantonio e Montecastelli e continua la collaborazione con il Centro Eda per la formazione scolastica degli adulti.
Il 2012 ha poi visto portare a compimento una serie di interventi significativi, come l'ampliamento della Farmacia comunale n.1, che è stata dotata di spazi più ampi che hanno consentito di potenziare l'offerta ai cittadini, la sostituzione delle vecchie targhe del centro storico con nuove targhe in cui sono indicati anche i vecchi nomi delle vie e specificati i personaggi locali a cui si riferiscono, l'apertura di un Museo del lavoro e dei mestieri presso il Centro per le energie rinnovabili Mola Casanova di Umbertide in cui sono esposti reperti della vecchia Fornace di Umbertide e materiale recuperato dallo stabilimento dei tabacchi, l'adesione del Comune di Umbertide al “Gruppo di sostegno alle iniziative per la promozione di attività di cosviluppo in Perù, Regione di Puno”, volto ad instaurare legami tra il territorio umbertidese e la regione peruviana, al fine di promuovere il turismo rurale e l’artigianato tradizionale.
Per il 2013 verranno portati a compimento altri progetti, tra cui il trasferimento e l'ampliamento dello spazio “Serra” per l'inserimento nel lavoro di disabili e persone svantaggiate, l'allestimento di una sezione presso il Museo di Santa Croce dedicata ai bronzetti di Monte Acuto e l'installazione di nuove targhe illustrative dei monumenti più significativi della città”.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!