Ubriaco minaccia di morte poliziotti, denunciato 44enne - Tuttoggi

Ubriaco minaccia di morte poliziotti, denunciato 44enne

Redazione

Ubriaco minaccia di morte poliziotti, denunciato 44enne

Sab, 06/11/2021 - 17:05

Condividi su:


A carico dell’uomo pendeva già un Daspo che gli vietava l’accesso ai locali di pubblico intattenimento nell’intera provincia, per lui la denuncia per oltraggio e minaccia a Pubblico ufficiale

Ha alzato un po’ troppo il gomito finendo per minacciare di morte addirittura gli agenti di Polizia. E’ successo in un bar di Ponte San Giovanni dove un 44enne di origini marocchine è stato inevitabilmente denunciato

Arrivati sul posto i poliziotti della Volante, chiamati dai clienti del locale per la “presenza di una persona esageratamente molesta“, hanno trovato l’uomo, in stato di forte ebrezza alcolica, riverso a terra nelle vicinanze del bar.

Incapace di rialzarsi e sorreggersi in autonomia, il 44enne ha reagito solo quando gli agenti hanno richiesto l’immediato intervento del 118, aggredendo verbalmente quest’ultimi, minacciandoli di morte e ingiuriandoli.

A seguito dell’approfondimento dei controlli è emerso che a carico dell’uomo, con precedenti di Polizia, pendeva un ordine del Questore, il cosiddetto detto Daspo Willy, che vietava l’accesso del 44enne ai locali di pubblico intattenimento presenti nell’intera provincia di Perugia, nonchè lo stazionamento nelle immediate vicinanze degli stessi.

L’uomo è stato dunque deferito all’Autorità Giudiziaria per i reati di oltraggio e minaccia a Pubblico Ufficiale e inossevanza dell’Ordine del Questore.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!