Ubriaco con il coltello in tasca semina il panico in ospedale a Perugia - Tuttoggi

Ubriaco con il coltello in tasca semina il panico in ospedale a Perugia

Redazione

Ubriaco con il coltello in tasca semina il panico in ospedale a Perugia

Gio, 02/01/2014 - 12:23

Condividi su:


Ubriaco. E con un coltello a serramanico in tasca. Proferiva frasi sconnesse e senza senso allarmando e non poco il personale dell'ospedale di Perugia. La chiamata di soccorso e l'arrivo degli agenti della questura sono stati immediati. L'uomo, un cittadino marocchino del 1970 è stato immediatamente bloccato e reso inoffensivo. A dare l'allarme erano stati i medici del personale 118 che per primi si sono trovati ad avere a che fare con il soggetto risultato poi gravato da un decreto di espulsione e da vari precedenti penali.

Sottoposto a perquisizione negli uffici di polizia, addosso all'uomo e immediatamente sequestrato è stato trovato un coltello a serramanico, pertantoè scattata la denuncia per porto abusivo di strumenti atti ad offendere e per l’inottemperanza ad un provvedimento di espulsione del novembre scorso del Questore di Perugia.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!