Turismo, ViaggiArt racconterà le bellezze di Perugia | Utilizzato parte del Milione di euro - Tuttoggi

Turismo, ViaggiArt racconterà le bellezze di Perugia | Utilizzato parte del Milione di euro

Cristiana Mapelli

Turismo, ViaggiArt racconterà le bellezze di Perugia | Utilizzato parte del Milione di euro

Il Comune affida all'Ansa la pubblicizzazione delle ricchezze storico - artistiche per 9.700 euro | Sito web e app per promuovere il territorio in italiano e inglese
Lun, 26/09/2016 - 09:26

Condividi su:


Turismo, ViaggiArt racconterà le bellezze di Perugia | Utilizzato parte del Milione di euro

Al capitolo Milione di euro “donato” dal Mibact si aggiunge un’altra voce di spesa. Se la parola d’ordine di questa giunta è la valorizzazione delle ricchezze della città, diventa fondamentale la scelta dei canali per la pubblicizzazione ad ampio raggio di eventi e del patrimonio artistico culturale. Ed ecco che, in quest’ottica, arriva l’affidamento del servizio di promozione pubblicitaria all’Ansa, agenzia nazionale stampa associata, per 9.760 mila euro (8mila più iva al 22%) grazie al sito ViaggiArt

Turismo e cultura. Calato da mesi il sipario su Perugia 1416, ma con i motori già accesi per la seconda edizione della rievocazione storia cittadina, si torna a parlare del Milione di euro assegnato dal ministro Franceschini a Perugia come candidata di città capitale della cultura.  Fino ad ora, grazie al piano esecutivo delle risorseUn nuovo modo di fare cultura e turismoInterventi strategici e di sviluppo”, si sono attivate una serie di azioni, alcune concluse e altre in fase di perfezionamento e realizzazione, nonché di progettazione esecutiva ma che toccano tre settore: attività culturali, biblioteche e turismo. L’obiettivo, infatti, è quello influire positivamente sull’intero sistema culturale e turistico cittadini così da riflettersi anche sul locale sistema economico.

Le voci nel capitolo Milione di euro. Tra le attività selezionate e pianificate di sistema integrato tra i differenti uffici del Comune di Perugia per la valorizzazione del territorio, il potenziamento del sistema museale e bibliotecario civico attivando un processo di partecipazione attiva con la cittadinanza, la realizzazione di un museo multimediale diffuso “Perugia.doc”, il progetto Perugia 1416 per favorire la conoscenza divulgazione delle tradizione storiche in Italia e all’estero, la realizzazione di un nuovo allestimento dell’artista futurista Gerardo Dottori a Palazzo Penna, mostre nelle biblioteche comunali e interventi di riqualifica della Rocca Paolina. E ancora, il progetto innovativo di nuove tecnologie visuali virtuali create per un concerto di un solo giorno al teatro Pavone.

Promozione sul web. Ed ecco che l’Ansa, agenzia nazionale stampa associata, ha presentato al Comune di Perugia un progetto di comunicazione integrata Ansa ViaggiArt, costituito da una piattaforma web con due strumenti digitali: un portale e un’app per dispositivi mobili. Insomma, una promozione del territorio indirizzata ad un turista smart, a cui piace informarsi sul web e, magari, direttamente sul proprio telefonino di nuova generazione. “Ansa ViaggiArt – si legge nell’atto che impegna il Comune al pagamento di quasi 10mila euro all’Ansa per la promozione del territorio – è un grande portale sulle bellezze d’Italia che permette all’utente di conoscere e ammirare tutto il patrimonio artistico culturale nazionale”. Il portale, infatti “supporta il turista a pianificare il suo viaggio grazie ad un motore di ricerca completo di testi e immagini sui beni e sugli eventi culturali della destinazione prescelta”. Il tutto in duplice lingua: italiano e inglese, suggerendo hotel, ristoranti, prodotti tipici, botteghe artigiane etc.

Il progetto. Fino al 31 dicembre, quindi, “per ogni punto di interesse, sarà creato un mini sito con contenuti testuali e multimediali forniti dall’amministrazione comunale”. Ansa produrrà un massimo di tre servizi multimediali (foto e video forniti però dall’Amministrazione) dedicati a luoghi od eventi significativi concordare con la redazione Ansa di Perugia. “Gli speciali – specifica il progetto – saranno pubblicati nella home page del canale Ansa ViaggiArt per 7 giorni e successivamente nella sezione “speciali”. Una spesa, dicevamo, di circa 9.700 euro e che produrrà i suoi frutti visto che l’ “Ansa è la prima agenzia di informazione italiana e tra le prime del mondo, con oltre 140 milioni di pagine viste e circa 12 milioni di visitatori”.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!